Utente 497XXX
Buongiorno!
Ho notato, da qualche mese a questa parte, l'insorgere di una sensazione abbastanza forte di "nodo in gola" dopo avere praticato sport con sforzi fisici intensi, come ad esempio escursioni in montagna. La cosa che mi sembra strana è che generalmente questo disturbo compare non immediatamente dopo l'attività ma dopo alcune ore, spesso addirittura, se l'attività fisica è svolta nel pomeriggio, la mattina dopo. Solitamente è accompagnata da bruciore di stomaco ed eruttazione. Il sintomo non compare in caso di attività sportiva più "dolce".
Ho notato che l'eruttazione si presenta anche quando sono "chinato in avanti", ad esempio si presenta quando, da seduto, appoggio il capo sul tavolo.
Non fatico a mangiare, anzi la sensazione si attenua parecchio mentre mangio. Fino allo scorso anno praticavo sport di endurance (corsa) ma in questo ultimo anno sono stato "fermo" e ho preso diversi chili di peso che ora sto cercando di smaltire.
Può essere reflusso? il dato che più mi rende perplesso è che il sintomo non si presenta durante o immediatamente dopo lo sforzo, ma passata qualche ora o addirittura una notte intera.
Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Antonio Carmelo Ceravolo

24% attività
0% attualità
8% socialità
PERUGIA (PG)
CITTA' DELLA PIEVE (PG)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2013
Buongiorno, dai disturbi che lamenta si potrebbe pensare ad una patologia del tratto gastro-esofageo con reflusso.. ne parli col suo medico di famiglia per organizzare una visita gastroenterologica... nel frattempo iniziare una terapia igienico dietetica per contrastare il reflusso... anche per questo consulti il suo medico di famiglia.... buona giornata
Dr. Antonio Carmelo Ceravolo