Utente 497XXX
Salve.Ho 30 anni ed a Gennaio ho avuto un episodio di FA riscontrata in pronto soccorso e rientrato dopo 6 ore con due flebo di rhytmonorm.Mi hanno mandato via dicendomi di prendere una pasticca di rhytmonorm nel caso in cui si fosse ripresentata!Da quando ho 18 anni che avverto delle extrasistole e ne avverto tutt'ora,ma la FA non si è più presentata.Ho sempre praticato sport fino a 5 anni fa.Successivamente ho fatto una visita al Gutch del Gemelli in cui mi hanno detto che il cuore è in perfette condizioni e che non ha subito danni e poi ho fatto un ecg sotto sforzo sempre al Gemelli in aritmologia in cui il risultato è stato che il cuore ha una risposta ottimale allo sforzo.Ho fatto anche un Holter cardiaco per 24 h e ci sono state solo 2 extrasistole non avveetite.Premetto che la sera prima della FA mangiai tanto e mi misi a letto e la mattina bevvi un bicchiere di Coca Cola freddo e mi rimisi a letto e dopo un'oretta ebbi la FA.Ora ogni tanto,come detto,ho delle extrasistole però vado a correre senza problemi!In pratica mi è stato detto che probabilmente la causa è il reflusso gastroesofageo complice anche quel bicchiere di coca cola fredda!Volevo chiedere quindi
Se stessi attento all'alimentazione,è possibile che non si ripresenti più la FA?
Ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La fibrillazione atriale non è scatenata dalle bevande fredde
In ogni casi se fosse stato un evento sporadico non vedo motivo di preoccupazione
Programmerei un holter cardiaco

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 497XXX

La ringrazio per la risposta.
Le volevo dire che i miei battiti andavano da 80 ad un massimo di 190.Ho letto che fino a 250 battiti si tratta di flutter atriale
Un'altra cosa..quindi lei pensa che non tornerà più?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha letto delle sciocchezze

Nessuno puo' onestamente garantirle che non le torni piu.
Per questo le ho consigliato, per cominciare, un Holter cardiaco.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 497XXX

L'Holter cardiaco l'ho già fatto ed ha riscontrato due extrasistole non percepite da me.
Le volevo chiedere anche..c'è differenza tra flutter atriale e fibrillazione atriale?
Cioè è più lieve la prima citata?
Le volevo anche chiedere.È possibile che possa dipendere anche dal reflusso gastroesofageo?
La ringrazio per le sue risposte

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono due aritmie diverse.... non posso certo qui farle una esposizione di elettrofisiologia....
In ogni caso NON dipendono da problemi gastroesofagei

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza