Utente 700XXX
Buongiorno. Da qualche mese soffro di vari disturbi toracico- cardiaci che sono iniziati con extrasistole a periodi, per avere anche dolori toracici,battito accellerato (sotto i 120) con sensazione di ritmo irregolare e per un periodo anche pressione sanguigna bassa. Ho già fatto più visite cardiologiche con ecocardiogramma e holter 24h da cui è emerso fortunatamente solo lieve rigurgito mitralico ed episodi rari di extrasistolia. Premettendo che sono una persona molto ansiosa, tenuto conto degli esami già fatti, posso escludere di soffrire di fibrillazione atriale o questa patologia può comunque insorgere improvvisamente?
Ringrazio anticipatamente per gli eventuali riscontri.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
L' holter che lei ha eseguito non dimostra alcuna aritmia.
Non vedo perche' lei dovrebbe avere una fibrillazione atriale

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 700XXX

La ringrazio. L'holter l'ho fatto a marzo scorso e, peraltro, non ha segnalato nemmeno molte extrasistole. Temo che l'ansia condizioni le mie sensazioni di cuore "ballerino".

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Molto probabile...

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 700XXX

Grazie ancora. Buona giornata