Utente 500XXX
carissimo dottori vorrei chiedere un vostro parere in merito ad un eco color doppler fatto 1 settimana fa,su consiglio del mio medico per un episodio di ipertensione casualmente scontrata 170 con 60, che alla fine mi ha portato in pronto soccorso e dopo 5 ore di attesa sono stato dimesso per pa dovuta da ansia boh :/ riporto l'esito del eccodoppler.

VS di dimensioni normali endocavitarie e spessori parietali normali. non anomalie della cinesi regionale, FE 65 %,flusso transmitralico normale,pressioni di riempimento sinistro stimate normali, VD di normali dimensioni e cinesi,normali le dimensioni delle cavita atriali,setto interatriale integro,non evidenza di shunt al colordoppler,minima insufficienza mitrale parafisiologica. valvola aortica tricuspide,continente,non gradienti anterogradi patologici.bulbo aortico,aorta asscendente prossimale esplorabile ed arco aortico di normali dimensioni.lieve insufficienza tricuspidale con paps stimata 22 mmhg(pad 5mmhg) non pletora cavale,non versamento pericardico.

allora prima di queste insufficienze ho eseguito altri due ecocolordoppler una 2 anni fa e l'altra del anno scorso e in nessuna di queste ecco nn hanno notato l'isufficienza neanche in quella fatta 1 mese fa dal medico del pronto soccorso per l'episodio della PA , su un ecg e su un test da sforzo fatto 2 anno fa nn hanno scontrate anomalie,tutto sulla norma,con frequenza massima sotto sforzo massimale 172 bpm.
mi chiedo e possibile che queste insufficienze mi sono create adesso in questo mese,e puo essere un errore di lettura,mia mamma soffre di prolasso della mitrale con tutti i vari sintomi,i miei nonni dalla parte di mia mamma tutti e due morti per coronaropatie uno a 40 anni ,mia mamma e vari zii e zie sempre dalla parte di mia mamma sofrono di PA ,diabete e colesterolo alto,tutti sotto terapia.allora visto la famigliarita cosi alta e possibile che sonno soggetto ad un evoluzione rapida del insufficienza che ho?mio medico di base mi dice che nn ho nulla sono piu che sano,e quando gli ho chiesto se posso riprendere l'attivita agonistica di pugilato che facevo fino a 2 anni fa,mi ha detto che quello devo chiedere ad un medico sportivo,che se nn ti danno l'idonieta di sicuro nn sara per queste insufficienza ma solo se scontra altre cose che tu nn hai alla fine,su vari commenti leggo che nn posso piu fare agonismo,o per lo piu pugilato,nel caso posso cmq farlo per passione senza incontri solo magari sparing leggero in palestra stando attento a nn superare la soglia dei battiti,posso fare attivita ed esercizi cardio,corsa ,corpo libero ,senza pessi che alla fine nn mi piacciono nemmeno liberamente senza passare la soglia di 180 battiti,per nn mandare il cuore sottosforzo ,cosa che facevo 2 anni fa nel pugilato agonistico,ammetto che e da due anni ormai che nn faccio nessun sforzo fisico ,nemmeno una camminata.vorrei tanto riprendere ma adesso nn so se posso piu farlo,vi ringrazio di cuore in anticipo , grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
da cio che leimriporta ha una ecografia cardiaca normale.
Non vedo problemi di sorta....

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 500XXX

la ringrazio di cuore dottor cecchini,ultima cosa, in merito al agonismo posso praticarlo o rischio?se no posso almeno farlo per passione stando attento ad nn superare la soglia massima e limitandomi solo su sparring leggero in palestra?nel contrario su quale attivita fisica dovrei limitarmi? visto la mia famigliarita possono queste insufficienze peggiorare rapidamente?come mai nei eco recenti nn hanno mai scontrato queste insufficienze,devo fare controlli periodici ?un ultima cosa ,sento i piedi gonfi se sto tanto in piedi ,nn tanto,invece i fine settimana dopo un paio di bicchieri di solito vino,mi si gonfiano tanto al punto di far fattica a rimettermi le scarpe,c'entra qualcosa? grazie ancora dottore

[#3] dopo  
Utente 500XXX

Scusami tanto dottore se disturbo ed insisto,posso avere una risposta in merito alle domande di prima,cosi so come movermi e come posso fare,grazie mille ancora e scusi il disturbo

[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
leei ha una ecografia normale.
Lo sport intenso non fa bene ad alcun cuore, tanto è vero che nessun animale fa sport....
detto questo se le piace lo faccia, senza l illusione che faccia bene al,suo cuore.Il cuore sopporta ma non gioisce

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente 500XXX

Grazie mille veramente,no se nn e salutare posso anche farne a meno,ce qualche attivita fisica consigliata che posso fare senza fare danni e che mi aiuti ad essere piu attivo per nn eliminare del tutto lo sport o l’attivita fisica.e come per ultimo e consigliato fare controlli ,e con che arco di tempo se si?grazie veramente