Utente 457XXX
Buonasera volevo chiedere un piccolo e veloce consulto per quanto riguarda la fibrillazione atriale e mi affido a voi date le vostre competenze.
I sintomi che io sento quali tachicardia alle volte, mancanza di respiro che dura circa 1 secondo e senzazione di battiti più forti che si percepiscono in modo più violento come se fosse una specie di tuffo al cuore possono essere sintomi riconducibili ad una fibrillazione atriale?
Arrivederci e buona serata

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La risposta è semplice ...
No

Cordialità
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 457XXX

La ringrazio per la sua risposta è quindi quando io sento mancanza di respiro e battiti forti in modo violento possono essere semplicemente delle extrasistole?

[#3] dopo  
Utente 457XXX

Le chiedo un ultima cosa come si fa a capire se si ha una fibrillazione atriale?

[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono banali extrasistoli come tutti noi umani abbiamo

Sì tranquillizzi
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza