Utente 992XXX
Buonasera,
il 2 marzo 2008 mi sono rotto durante una partita di calcio tibia e perone.
Ieri (1/2/2009) ho fatto la mia prima presenza in una partita di calcio (circa 25 min).
Tutto bene, però è tutto il giorno che mi fa male la schiena; infatti quando corro zoppico sensibilmente.Io ho chiesto se era normale a chi mi ha seguito durante la riabilitazione post intervento per fare muscolo alla gamba e mi ha detto che ci vuole del tempo per re-imparare a correre normale senza zoppicare.
Ha ragione chi mi dice che ci vuole solo tempo?Ci sono test che mi fanno sapere se è tutto apposto?Devo fare degli esercizi specifici per ritornare all'andatura normale senza che poi mi torni il mal di schiena?
Grazie

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
La riparazione della frattura ha lasciato differenze di lunghezza sugli arti? Ha fatto un periodo di preparazione completa prima di riprendere l'attività(mobilità articolare, stretching, tonificazione della muscolatura di sostegno sia della colonna che del ginocchio ...)?
Una accurata visita con lo specialista (meglio se in Medicina dello Sport, visto che è un atleta) può dare le risposte ai suoi quesiti. Il medico le darà le indicazioni necessarie ... del resto se cammina in modo non ottimale, e soprattutto se accusa dolori, qualcosa che ancora non funziona ci deve essere.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com

[#2] dopo  
Utente 992XXX

no, la misura delle gambe è uguale.Per quanto riguarda la seconda domanda, certo, ho fatto una riabilitazione di 2 mesi in palestra.
Non so cosa pensare; intanto mi prenoto una visita, poi Le riferirò.
grazie