Utente 139XXX
Da una recente ecografia addome oltre a un calcolo alla colecisti e una leggera steatosi epatica mi è stata riscontrata anche una cisti alla milza.... il referto così recita "Milza di normale morfo-volumetria con voluminosa lesione cistica (cm 6 circa) a pareti spesse e parzialmente calcifiche al polo superiore".
Adesso per la steatosi stò cercando di dimagrire con una dieta ed attività fisica, ma vista la mancanza di tempo libero utilizzo la cyclette facendo 30minuti con battiti tra i 120 e i 130 al minuto.

Durante e alla fine dell'allenamento, avverto un certo fastidio/dolorino nei pressi proprio della milza (fianco sx in posizione sottocostale), è dovuto alla cisti o semplicemente allo sforzo fisico e/o postura ?

Grazie

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Egr. atleta, non esageri nell'attività motoria anche se con cyclette.
Fare attività motoria e ginnica bene,ma deve essere tutto dosato. Ne faccia 10 minuti e faccia intervalli più prolungati !!!!
Lo sta seguendo un collega internista ? H avalutato un collega chirrugo la sua voluminosa cisti alla milza ?
Lo faccia ! Saluti
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -

[#2] dopo  
Utente 139XXX

Egr. Dott. Caruso, stò facendo attività fisica perchè vorei perdere un pò di peso per contrastare oltre ad una vita sedentaria la mia steatosi epatica.
Riguardo la cisti alla milza sia il mio medico curante che chi ha eseguito l'ecografia, mi ha riferito che essendo calcificata non mi dovrebbe dare problemi anche se andrebbe monitorata ogni 12 mesi (stessa valutazione l'ha fatta il dott. Catani che collabora con il Vs sito.

Lei mi consiglia di fare dieci minuti e poi fare un intervallo, non capisco ma in molti mi dicono che i grassi si bruciano facendo almeno 30minuti e nel mio caso tra i 120 e i 130 battiti/minuto.

Non avendo tempo libero a disposizione mi sono ritagliato questa mezz'ora a casa con la cyclette Lei cosa i consiglia ?

Quel fastidio che avverto secondo Lei è causato dalla cisti alla milza o da un mio poco allenamento ?

Grazie

[#3]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Egr. signore, faccia dei consulti clinici specifici, sia con il medico internista che con il medico sportivo e con lo specialista in scienza dell'alimentazione.
Ma prima va sottoposto a consulto medico completo, ed esami ematochimici completi .
Non è questione di bruciare i grassi, ogni cosa va modulata secondo i parametri clinico- metabolici organici.
Saluti
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -