Utente 999XXX
Gentili Dottori,soffro di dolori localizzati alle piante dei piedi e faccio fatica ad appoggiarmi a terra,inoltre,sono soggetta a fasciti plantari.Da una radiografia sono emerse le "spine calcaneari".Dalla radiografia:Valgismo bilaterale degli alluci con moderate irregolarità marginali di tipo artrosico in corrispondenza dell'articolazione metatarso-falangea degli alluci stessi,fatto un po' più evidente a Sn ed in corrispondenza di pressoché tutte le articolazioni interfangee con moderata riduzione agli stessi livelli degli spazi articolari.Presenza di rilevante sperone calcaneare plantare bilaterale.Ringrazio per la disponibilità.Cordiali saluti.antonia V.

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Gentile signora Antonia, oltre alle spine calcaneari, lei ha un'artrosi ai piedi che va valutata clinicamente con un adeguato consulto ortopedico .
Della terapia farmacologica anche locale e della fisiochinesiterapia, oltre a qualche accorgimento di carattere ortesico, le faranno senz'altro bene.
Cordiali saluti
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -

[#2] dopo  
Utente 999XXX

Gentile prof.Caruso,La ringrazio per i Suoi interessanti e puntuali suggerimenti,mi scusi,che terapia farmacologica potrebbe essere indicata nel mio caso?Mi informerò per delle sedute di fisiochinesiterapia.E quanto a qualche accorgimento di carattere ortesico,si riferiva a dei plantari?Le sarei grata se potesse trovare un pò di tempo per approfondire il mio caso.Ringraziamenti e cordiali saluti.Antonia Vaccari