Utente 116XXX
Sono un splenectomizzato post trauma, mi sono sempre chiesto se questo comporta qualche deficit per quanto riguarda la performan nella pratica di attività fisica agonistica (Tennis, calcio). In altre parole se posso competere alla pari con chi è "normale". Esistono dei casi di atleti prof. senza milza in discipline sportive?Che Lei sia a conoscenza.
Delle volte quando corro(magari dopo un periodo di inattività)mi fa male a destra credo il fegato.
Grazie

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Se ad una visita con lo specialista in Medicina dello Sport viene concessa l'idoneità alla pratica agonistica dello sport specifico, vuol dire che non sussistono controindicazioni alla pratica dello stesso. E' ovvio che ogni caso deve essere valutato in modo specifico ma generalmente la splenectomia da sola e in assenza di altre patologie non è causa di non idoneità (ci sono diversi atleti in vari sport che svolgono attività agonistica anche ad alto livello senza problemi).
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com

[#2] dopo  
Utente 116XXX

Grazie infinitamente per il cunsulto. A risentirci