Utente 206XXX
Buonasera,
è da circa 4 mesi che ogni volta che corro (circa 3 volte a settimana) accuso dei forti giramenti di testa che iniziano durante la corsa ma poi peggiorano alla fine della seduta di allenamento.
Premetto che dalle analisi del sangue non è emerso nulla di anomalo tranne per alcuni dati fuori range determinati dall'anemia mediterranea di cui sono portatore sano. Questo malessere potrebbe dipendere da una mancanza di ferro dovuto a tale anemia?
Vi informo anche che soffro di dolori cervicali(Giorni fa non riuscivo neanche a guidare la macchina per il senso di vertigine che avevo) per cui mi sono deciso di rivolgermi anche ad un Osteopata.

[#1]  
Dr. Morando Morandi

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
...e se facesse anche una visita otorino magari con esame audiovestibolare? Potrebbe essere una labirintite!
Ci faccia sapere..
dott. M. Morandi

[#2] dopo  
Utente 206XXX

Effettivamente sono stato un pò troppo vago.
Sono stato da un otorino che ha escluso problemi vestibolari e dunque una eventuale labirintite. Esame audiometrico nella normalità.
Anche il neurologo ha escluso patologie particolari.
Il fisiatra ha riscontrato solo una forte contrattura muscolare nella zona cervicale.
Ieri ho fatto anche un elettrocardiogramma che è risultato nella norma.
Nel frattempo è da una settimana che non pratico sport.

[#3]  
Dr. Morando Morandi

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
E' molto probabile che la contrattura in regione cervicale sia espressione di una patologia posturale.
Tale condizione verrebbe "sottolineata" durante l' attività fisica fino a scatenare le vertigini (l'orecchio interno è irrorato da rami delle arterie vertebrali che attraversano la regione cervicale). Penso che il Fisiatra riuscirà a risolvere il suo problema se lo inquadra appunto fra le posturopatie.
Mi faccia sapere...
dott. M. Morandi

[#4] dopo  
Utente 206XXX

Grazie Dott.Morandi.
Ho preso un appuntamento per Giovedì da un Osteopata a Verona.

Le farò sapere...

[#5]  
Dr. Alessandro Valieri

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
16% socialità
CODIGORO (FE)
RAVENNA (RA)
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Caro paziente,
la contrattura cervicale è spesso causa di instabilità posturale. Ne indaghi eventuali cause e si rivolga a specialista fisiatra.
Dr. ALESSANDRO VALIERI
*Centro Laser Chirurgia Emilia e Romagna*
www.alessandrovalieri.it

[#6] dopo  
Utente 206XXX

Buonasera,
da un attenta analisi rx è emerso una spondilosi che modifica la mia postura. L'osteopata mi ha assolutamente vietato di correre e giocare a tennis, dicendomi di cambiare sport. Questa patologia mi sta un pò preoccupando. E' anche vero che negli ultimi allenamenti la gamba sx dopo un pò di km sembrava addormentata (forse proprio per colpa della spondilosi).
Grazie in anticipo per il consulto.

[#7] dopo  
Utente 206XXX

Pardon,
la patologia è "spondilolistesi".

[#8]  
Dr. Morando Morandi

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Caro Utente,
come sport Le consiglio il nuoto..
dott. M. Morandi

[#9]  
Dr. Alessandro Valieri

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
16% socialità
CODIGORO (FE)
RAVENNA (RA)
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Caro paziente,
il problema non è otorino, sicchè per consulti adeguati si rivolga al fisiatra.
Dr. ALESSANDRO VALIERI
*Centro Laser Chirurgia Emilia e Romagna*
www.alessandrovalieri.it