Integratore per capelli interferisce con le analisi del sangue?

Buongiorno, la sera prima di fare le analisi del sangue di base (comprese quelle per la tiroide) ho preso una pasticca di un integratore per capelli e vorrei sapere se può in qualche modo aver interferito con i risultati.

Gli ingredienti dell integratore sono:
Gelatina, Miglio (Panicum miliaceum L.
) estratto oleoso da frutto in olio di germe di grano, L-Cistina, Olio di semi di soia, Agente di resistenza: glicerolo (E422), Acido ascorbico (Vitamina C), L-Metionina, Ortica (Urtica dioica L.
) estratto secco allo 0.8% in steroli da radice su maltodestrine, Solfato di zinco, Addensante: mono e digliceridi degli acidi grassi (E471), d, l-alfa, tocoferil acetato (Vitamina E-Acetato), Betacarotene naturale al 30% in olio di girasole, Emulsionante: lecitina di colza (E322), Coloranti: Ossidi di ferro (E172), Solfato rameico, Sodio selenio, glutine da grano (farro e grano khorasan), soia e derivati.

Grazie per la disponibilità
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3k 164
Dall' esame dei componenti dell' integratore, non ne risulta alcuno che possa interferire con esami ematici.

Dr. Claudio Bosoni

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio