Utente 192XXX
Gentili dottori,
ho ventiquattro anni e sono grande appassionata di sport. Ho sempre sofferto di leggera scoliosi e lordosi fin da bambina, ma sembrava che con ginnastica posturale e plantari il problema si fosse pressochè risolto. Fino ai dolori alla schiena dell'ultimo anno. La risonanza magnetica ha evidenziato "evidente scoliosi convessacon slivellamento delle ali iliache ed importante accentuazione della fisiologica lordosi, verosimilmente su base displastica per quasi completa assenza del disco a livello L4-L5. Piccola formazione erniaria in sede centrale, a livello L5-S1". Ho sempre praticato fit boxe e ultimamente mi ero appassionata allo spinning, ahimè il nuoto mi ha sempre annoiata. Vi chiedo gentilmente di darmi qualche consiglio,
ringrazio anticipatamente. Saluti

[#1]  
Dr. Mirko Parabita

28% attività
0% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
GINOSA (TA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
Purtroppo deve interrompere la fitbox, sport che induce una marcata sollecitazione sulla colonna, nonchè ripetuti movimenti di torsione, che certamente non giovano ai suoi sintomi.
Deve farsi visitare da un Collega che le prescriva adeguati plantari (verosimilmente ha una eterometria degli arti inferiori e pertanto deve essere corretta, necessitando di una "misura" reale) ed eventualmente, se lo riterrà opportuno, potrebbe sottoporla a ciclo di ozonoterapia per facilitare "l'apertura" dello spazio intervertebrale tra L4 ed L5
Dr. Mirko Parabita