Utente 237XXX
Salve, un mese fa ho avuto un incidente (tamponamento) in seguito al quale nei due giorni successivi l'accaduto avvertivo cafalea, capogiri e nausea. Mi sono presentata al pronto soccorso dove ho fatto RX alla colonna vertebrale con esito: "aspetto rettilineizzato" del rachide cervicale, con scomparsa di fisiologica lordosi. ridotta ampiezza dello spazio intersomatico L5-S1."
Mi è stato consigliato di portare il collare per circa dieci giorni e seguire una terapia di miorilassanti e antidolorifici (fiale di muscoril e voltaren, e nei primi giorni ho fatto plasil per alleviare il senso di nausea).
Passati i dieci giorni tolgo il collare, anche perchè il bruciore lungo al colonna mi era allieviato e sospendo il tutto, nel giro di due giorni ritornano i giramenti di testi accompagnati dal dolore e bruciare in tutta la parte della cervicale e su consiglio del medico curante effettuo visita fisiatrica e visita ortopedica.
il fisiatra mi suggerisce di fare 10 sedute di ginnastica posturale (tipo metieies) con pompage cervicale (massoterapia).
l'ortopedico mi ha detto di fare prima 10 sedute di massoterapia e 10 sedute di chinesi attiva e passiva per recupero articolare e solo in un secondo momento valutare la possibilità di ginnastica posturale, poichè fare la ginnastica posturale adesso, rischierei di "forzare" un po, sentendo solo dolore.
A questo punto, vorrei chiedere un po qualche consiglio...come comportarmi? pensavo di partire prima con alcune sedute di massaggi e dopo cinque sedute iniziare la ginnastica posturale che va ad integrare le sedute di massoterapia.
E' SBAGLIATO? grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Chiaravalloti

24% attività
0% attualità
8% socialità
BASTIA UMBRA (PG)
ASSISI (PG)
OTRICOLI (TR)
TREVI (PG)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Gentile Utente, le consigliere un trattamento simile a quello proposto dal collega Ortopedico dando anche io la stessa motivazione.
Ci faccia sapere e auguri
Dr. Francesco Chiaravalloti

[#2] dopo  
Utente 237XXX

Gent.mo dr. Chiaravalloti,
grazie per il consiglio..intanto domani andrò a prenotare le 10 sedute di massoterapria e chinesi attiva e passiva. Finita questa terapia, potrei continuare presso lo stesso centro la ginnastica posturale, oppure mi consiglia di tornare dall'ortopedico per vedere se lui lo ritiene opportuno?
Mi scusi se la disturbo, ma inizialmente ho "sottovalutato" la cosa, anche se sono ben cosciente che sono altre le cose più gravi...però ad oggi il fatto di continuare ad avere vertigini, cefalee e dolore anche dopo poche ore di studio, inizia ad essere intollerabile e vorrei essere sicura di scegliere il metodo efficace per non soffrire più neanche in futuro.