Utente 127XXX


Buongiorno !

Premetto che ho avuto un intervento di protesi alla spalla destra il
1° Marzo 2012 a seguito di una caduta accidentale.

Ho anche la malattia di Parkinson dal 1994 e come terapia ho solo
Una pompa ad infusione continua 24 ore al giorno di apomorfina.

E’ da circa un mese che mi sono accorta che quando uso le braccia
Per fare qualsiasi lavoro domestico, mi si contrae il muscolo del
Braccio sinistro al punto di dolermi tutto il braccio e di non poterlo alzare
Per il troppo dolore.

Contemporaneamente a questo fatto, mi so irrigidiscono le gambe e stento
A respirare.

Il 10 Maggio mi è successo mentre camminavo con mio marito e facendo
Quel giorno particolarmente caldo , mi sono venuti i sintomi di cui sopra,
ma questa volta non mi passava.

Ha chiamato l’ambulanza e tutto il giorno , in pronto soccorso mi hanno
Monitorata costantemente, fatto 4 ECG , esami sangue una TAC celebrale,
raggi torace, un’ecografia cardiaca molto accurata , etc.

Mi ha vista anche la neurologa , avendo il Parkinson e già di mia conoscnza
E tutto è risultato negativo.

Da cosa può essere provocato questo intenso dolore e a chi posso
Rivolgermi?

Un vostra cortese e solerte risposta sarebbe molto gradita .


[#1] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente,

non è semplice darle dei consigli appropriati, bisogna andare per tentativi.

Intanto il fatto che abbia avuto la possibilità di fare gli esami strumentali e visite di controllo da lei trascritti,

la mette al riparo da eventuali cause di tipo cardiologico e neurologico.

Bisognerebbe approfondire l'aspetto reumatologico-ortopedico.

Provi a consultarsi con il suo medico di famiglia e valutare se necessita di eventuali approfondimenti diagnostici reumatologici (es. esami ematici) e/o ortopedici (es. ecografie, Rx) e relative visite specialistiche.

Cordialità

Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)

[#2] dopo  
Utente 127XXX



Gnr.mo dottor Urbano

Mi Scuso molto per non .Averle risposto, ma il 28 maggio. U,s, Sono state rioperata alla spalla con
La protesi in quanto Sono caduta Ed ho rotfl l ' omero dove c'e l protesi.

IL braccio sinistro dovendo lavorare da tre anni per il destro mi fa molto male e cosi ho fatto
Una ecografia .

Ecco il referto
Presenza di abbondante versamenro intorno al capoluogo del bicipede con presenza di colata
Liquida. Corpus colata intorno laterale bicipite.
Aspetto staminato del tendine sovraspinato di ax in tedinopatia da xonsumo di Grado avanzato
Con lesione a tutto spessore del tendine da reaZione bursale Ed anche versamenro endo
Capsulare in sede acromion clavicolare.


l pregherei di farmi sapere cosa.mi Aspetta......

Eventualmente se ci sOno altri medici Che oossono dirmi qualcosa sarei molto. GratA.

[#3] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile signora,

dal referto ecografico è ben evidente uno stato avanzato di tendinopatia a carico scapolo-omerale.

Per la valutazione dell'entità del danno il mio consiglio è quello di consultarsi con un chirurgo che si occupa delle patologie della spalla che solo dopo un attenta valutazione obiettiva "de visu",

valuterà l'opportunità di effettuare approfondimenti diagnostici e consigliarle il giusto approccio terapeutico.

Cordialità.
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)

[#4] dopo  
Utente 127XXX



Ho visto il prof che mi ha operata e mi ha consigliato , per ora, la Magnetoterapia e infiltrazioni al
Bisogno.

Ma devo dire che hanno fatto poco effetto.


Dato che ho detto al prof. Che se potevo evitare un altro intervento preferivo, in quanto
Me ho già fato 4 alla spalla destra, mi consigliato 3 infiltrazioni per 3 settimane di seguito
È poi aspettare 6.mesi.

Poi si vedrà il da farsi.

Dato che è sempre stato Gentile con me , mi potrebbe dare anche il suo consiglio se posso
Evitare l intervento o lei lo reputa necessario.

Grazie ancora

[#5] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Per il momento è consigliabile attendere e valutare l'effetto,
l'eventuale miglioramento dalla terapia medica impostata (infiltrazioni).

Potrebbe essere utile effettuare anche della fisioterapia con l'aiuto e supporto di un buon fisioterapista della sua zona.

Provi a parlarne/proporlo al suo "prof."

Cordialità.
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)

[#6] dopo  
Utente 127XXX



buona sera Dottor Utbano

Ho fatto una Ecografia della spalla sinistra il 24 dicembre e dice

A conferma la presenza di una laceraZione completa del sovraspinato di sx con
Abbondante versamento nella borsa sottoacromion deltoidea. È presenza di piccola
Lesione parziale del deltoide.
Utile un controllo TC per chiarire meglio i rapporti ossei.

Non sono ancora andata dal prof di Milano essendo via per ferie.

POtrebbe ancriciparmi qualcosa lei , .cortese come sempre.

Grazie.

[#7] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

il referto ecografico da Lei trascritto,

consente due approcci terapeutici:

- quello chirurgico

- quello conservativo

entrambi vanno valutati molto attentamente e soprattutto sono legati alla Sua personale accettazione/valutazione dell'approccio terapeutico propostoLe dal Suo specialista fiduciario che ben conosce il suo stato di salute generale oltre a quello specifico della sua articolazione scapolo-omerale.

Prima di recarsi dal Suo "prof." sarebbe utile effettuare:

" . . . Utile un controllo TC per chiarire meglio i rapporti ossei."

come consigliato dallo specialista radiologo.

In bocca al lupo!
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)

[#8] dopo  
Utente 127XXX



La sua gentile risposta mi ha allargato il cuore !

Sono veramente depressa e demoralizzata in quanto un altro intervento penso
di non poterlo più reggere.
4 alla spalla destra in due anni, ed il Parkinson dal 1994 ed ora questa spalla
Sinistra in questo stato mi ha buttato giù e mi ha tolto la voglia di vivere,

Dato che dalle sue parole mi è " molto amico " oltre che dottore, mi potrebbe
Gentilmente d'ore come potrebbe essere l' approccio conservativo.

Inoltre il mio medico della mutua non vuole farmi il foglio per la TAC perché' ha
Detto che questo e' il compito dello specialista.

Ma Dato che l' ha consigliato il radiologo, vado dallo specialista, pagò 200/250
Euro per sentire di fare la TAC e ritornare da lui con il referto e pagare altri soldi.

Io sarei disposta a fare la TAC anche a pagamento, basta avere un quadro più
Preciso in mano.

Mi aiuti lei, caro dottore !

La ringrazio per la sua cortesia e pazienza ?

[#9] dopo  
Utente 127XXX



Carissimo Dottor Urbano,

Ha parlato di approccio conservativo

Mi potrebbe mica spiegare un po' più approfonditamente in cosa consiste

Mi aiuterebbe a scongiurare l' intervento almeno per un po'.,?

Capisco che scrive a noi " pazienti noiosi" quando ha un po' di tempo
Libero , ma io le chiedo questo grande favore.

Mi perdoni

la ringrazio e le auguro una buonanotte.

[#10] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile signora,

l'approccio conservativo comprende tutte quelle terapie mediche:

- farmacologiche,

- terapie infiltrative,

- terapie fisiche strumentali (es. magnetoterapia, ionoforesi, Tens, etc...),

- esercizi di mobilizzazione attiva personalizzati prescritti da un fisiatra, effettuati e seguiti da un fisioterapista.

Naturalmente tutte queste terapie vanno prescritte ed individuate da uno specialista fisiatra che dovrà seguirla nel tempo adattando le stesse terapie nei controlli medici successivi.

Se Lei ottiene dei risultati terapeutici accettabili, tollerabili che Le consentano di convivere con i suoi disturbi, potrà:

"scongiurare l' intervento almeno per un po'.,?"

In bocca al lupo!
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)

[#11] dopo  
Utente 127XXX




Carissimo Dottor Urbano,

La ringrazio tantissimo per la cortesia e pazienza che ha dimostrato. Nei miei
Confronti.

Se tutti i medici fossero come lei, gli ammalati sarebbero più' contenti.

Infatti, dopo la mia lunga esperienza purtroppo negativa negli ospedali devo
Dire che in lei ho trovato una persona che ha saputo darmi quel conforto
Che una persona depressa che si trova nel mio stato .

Non è' detto che dalla Liguria a Legnano non si possa incontrare per una discussione
Più appropriata.

Cordialmente la ringrazio di tutto.

[#12] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile signora,

il mio augurio è che Lei riesca a trovare un Collega nella Sua zona di residenza,
in modo da poter essere aiutata nella risoluzione, seppur parziale delle Sue problematiche, senza arrivare sino in Lombardia.

Grazie di cuore per le Sue parole.

Cordialità
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)

[#13] dopo  
Utente 127XXX



Gent.mo Dottor Urbano,


Le sue parole sono state un "portafortuna" per me !!!!!!


Infatti, ho trovato nella mia città un dottore che non è drammatico e spera di riuscire
a fare qualcosa con la mia spalla per evitare l'intervento..

Infatti, ha scritto questa lettera per il mio dottore:

" in data odierna ho visitato ........... affetta da lesione alla CDR a sinistra.
Per il momento ho praticato un infiltrazione con steroide.

Utile FKT passiva e stretching.

Eventuale controllo tra 1 mese.


Cosa ne pensa lei dottor Urbano di questa sua decisione?


Condivide o ha qualche perplessità ?

Il suo parere anche se discorde è importante per me.

Grazie

[#14] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile signora,

sono contento che abbia trovato un Collega che si sta prendendo cura del suo problema.

La terapia consigliata ed impostata è appropriata.

Sono certo che il Collega riuscirà ad essere di valido aiuto!

Buon lavoro!
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)

[#15] dopo  
Utente 127XXX




Gent.mo Dottor

Sono molto contenta che anche lei condivida quello che ha detto il. Medico ortopedico.

Le infiltrazioni di solenoide sono limitate come quello di cortisone BENTALAN o si
Possono fare a cicli di un certo numero.?

Non ho chiesto al dottore perché. La prima vola che lo vedevo .

Mi ha scritto " e eventuale controlli tra 1. Mese per una infiltrazione.

Se lei reputa che posso andare tranquilla con questa cura io me la faccio fare
In quanto non ho più il male di prima

Dato che il medico proposto per impartire la FKT da. Eseguire non ha potuto impartire direttive
Esercizi da praticarmi, dopo la prima seduta , il braccio mi faceva un po' male.

Potrebbbe gentilmente dirmi quali sono quelli specifici nella mia situazione.

come sempre. GRAZIE !!!!

[#16] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile signora,

per il tipo e numero di infiltrazioni deve aver fiducia delle prescrizioni del Collega;

per quanto riguarda la FKT, è decisamente impossibile indicarle quali specifici esercizi indicarle per via informatica.

Deve con tranquillità affidarsi al fisioterapista che lo specialista fisiatra avrà da consigliarle, anche perchè effettuare alcuni esercizi autonomamente, soprattutto nelle fasi iniziali di un trattamento fisioterapico, non è possibile.

Cordialità
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)