Utente 259XXX
Gentili Dottori, nel Giugno 2012 mi sono frattrato la clavicola in un incidente stradale. Mi hanno operato inserendomi 2 fili di K (non esterni, mi hanno detto che potranno essere rimossi anche tra un anno..).
Successivamente ho fatto sedute di fisioterapia per riacquisire la mobilità persa e adesso sto molto meglio.
Avverto però dolore a fare alcuni movimenti e a sforzarmi, visto che ho anche ricominciato palestra e a fine Settembre devo affrontare un test motorio con trazioni alla sbarra, salita della corda ecc per entrare nei Vigili del Fuoco, volevo chiedervi se potevo prendere Tachidol per cercare di inibire un po il dolore e allenarmi un po più duramente.
Cosa mi consigliate?.

Vi ringrazio, Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Pasquale Bergamo

36% attività
4% attualità
12% socialità
SCALEA (CS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
De eseguire un esame rx di controllo e sottoporlo al chirurgo che l'h operato. Solo lui le può dire quello che può fare. Se la frattura alla clavicola fosse guarita non dovrebbe far male. Si consulti prima di forzare può essere pericoloso.
dr Pasquale Bergamo

[#2] dopo  
Utente 259XXX

Ho eseguito già l'rx dopo 2 mesi dalla frattura e mi ha detto che l'osso è ritornato perfettamente. Quindi ho iniziato a fare fisioterapia e il fisioterapista mi ha detto che il dolore che avverto, ormai anche dopo 3 mesi dalla frattura, è dovuto all'infiammazione dei tendini e muscoli che sono stati fermi per colpa del tutore che ho portato per più di un mese e che dovrei trattare con del ghiaccio, per sfiammare, dopo l'esercizio fisico.
Quindi non dovrebbe essere pericoloso se sforzo giusto?
Chiedo a voi!.

Grazie per l'interessamento