Perdita di sensi con forte tremore...

Salve, pochi giorni fa ho avuto un forte mal di denti, ora divenuto un ascesso, per calmare il dolore ho assunto degli analgesici come l'aulin ed il sinflex, ma nn sono serviti a molto; nella notte sono riuscita a dormire solo un ora, quando in mattinata molto presto ho avuto un calo di pressione con perdita di sensi e forte tremore in tutto il corpo, al risveglio mi sono accorta di tenere le mani strette a pugno molto forte e mi sono sentita molto stanca.
Ammetto di essere una persona che nn sopporta per niente il dolore, e che mi spavento subito al primo sintomo,infatti nn è la prima volta ke perdo i sensi per via del dolore, ma nn mi era mai kapitato kome ora kon il forte tremolio.
Dopo quella mattina ho dormito quasi tutto il giorno, fortunatamente il dolore è passato ora stò facendo una cura antibiotica per l'ascesso, ma nn ho più avuto problemi con la perdita di sensi.
Da cosa può essere dipeso il tremore?
Grazie in anticipo per la risposta.
Katia
P.S. dimenticavo ho 23 anni e soffro un pò di pressione bassa.
[#1]
Dr. Leandro Lioce Medico di medicina generale 43 1
Gentile utente
la sincope è un improvvisa e transitoria perdita di coscienza; le cause sono diverse e tra le più diffuse vi è la sincope vasovagale, provocata dalla vista del sangue, dolore e stress intensi, prolungata stazione eretta, e la sincope ortostatica con perdita di coscienza dopo l’assunzione della stazione eretta. Lo svenimento deve essere differenziato dalle crisi epilettiche, che possono essere parziali, ossia coinvolgere solo alcune parti dell’encefalo, e generalizzate, con movimenti tonico-clonici (scosse muscolari diffuse). Queste sono solo considerazioni di ordine generale, dato che le informazioni da Lei fornite sono insufficienti a formulare una possibile ipotesi diagnostica. La invito, pertanto, a rivolgersi al suo medico di fiducia per una diagnosi approfondita.
Cordiali saluti

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa