Mani piedi e viso intorpiditi

salve spero che qualcuno possa aiutarmi nel mio problema/i...Parto con il dire che sono una ragazza di 23 anni e da una sett circa soffro di formicolio alle braccia sopratutto il dx e gambe..sopratutto la dx...inoltre ho prurito e senso di aghi che si conficcano nelle mani...qnd qst sensazione passa inizia il prurito..inolte sento le dita un po gonfie...il fenomeno c'è tutta la giornata qnd più e qnd meno ma la notte per me è diventata un incubo in quanto sento maggiomente qst intorpedimento e formicolio per togliere ogni dubbio il primo gg ho misurato la pressione ma era 90 su 58!!...da premettere che sono da circa 5 mesi sofferente di brutte crisi di panico e ansia ke mi hanno portato l'ultima volta a sentire un calore partire dalle gambe fino alle orecchie che si sono messe a fischiare come un treno a vapore..da li in poi le orecchie nn mi sn più tornate normali ho fatto la prima visita dall'otorino ed è tutto apposto ora aspetto qlla audiometrica in qnt sento fischi continui le gambe altrettanto sento come se sentissi dentro circolare scorrere il sangue..sn molto ipocondriaca e nervosa..problemi con cui combatto da qnd sono molto piccola a causa di dispiaceri familiari ke mi hanno provocato una nevralgia alla schiena all'età di 13 anni..qst per dirle che la notte per prendere pace prendo delle goccie valpinax che mi ha prescritto il gastroenterologo e dopo riesco a dormire...vorrei sapere se potrebbe essere dovuto a questa mia ansia sotto forma di somatizzazione e se ritenga secondo lei opportuno una visita neurologica la ringrazio per la cortesia a presto.Ps secondo il mio medico conoscendo ormai la mia situazione attuale (ogni gg sn li a chiedere pareri su ogni tipo di dolore che mi si presenta) è dovuto all'ansia...ma come poter farlo passare?grazie ancora.
[#1]
Attivo dal 2010 al 2011
Medico di medicina generale, Medico di base, Pneumologo, Psicoterapeuta
Gent.ma Utente,

Tutta la sintomatologia che Lei descrive, in aggiunta ai particolari che Lei stessa ha fornito, rendono la diagnosi di patologie psicosomatiche su base ansiosa compatibile.

Naturalmente, prima di trattare questa, è stato un passo saggio quello di consultare l'ORL. Una consulenza neurologica, del pari, potrebbe essere consigliata ma solo per chiarificare l'origine delle parestesie (quelle che Lei chiama "formicolii"). Laddove questo non trovasse una base organica, però, avremmo diverse possibilità:

1) Lasciar trattare tutto dal Neurologo; a mio parere l'opzione peggiore. Sebbene alcuni Neurologi siano soliti farlo, la patologia non è di stretta pertinenza di questa branca

2) Far di nuovo capo al Suo Medico di Medicina generale; Possibile. Alcuni di noi MMG hanno una discreta esperienza ma altri no. Un quadro di sindrome ansiosa con disturbo di panico non è certo adatto a un trattamento solo a basa di benzodiazepine e sarebbhe necessario un MMG esperto nell'uso di altri farmaci. Non tutti lo sono

3) Ricorso a uno Psichiatra; altra buona scelta se il MMG non ha esperienza della patologia.

4) Psichiatra + Psicoterapia; ottima scelta, migliore della 3) quanto a durata dell'efficacia secondo le evidenze scientifiche.
[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie davvero tanto per la sua risp così immediata...ho letto che questi formicolii potrebbero anche essere sintomo di un altra malattia quale la sm. I sintomi corrispondono??kmq il mio medico mi ha prescritto una visita psicologica e penso proprio di andarci...ma le volevo chiedere come è possibile ke l'ansia generi questi problemi km formicolii o altro?grazie ancora.
[#3]
Attivo dal 2010 al 2011
Medico di medicina generale, Medico di base, Pneumologo, Psicoterapeuta
Gent.ma Utente,

l'ansia può creare di sintomi di qualsiasi natura e incrementare la percezione di tutti.

Non ho la minima intenzione di elencarLe i sintomi della sclerosi multipla, anche perché l'ipocondria spinge ad autodiagnosticarsi sempre automaticamente le malattie più gravi anziché quelle più probabili.
[#4]
dopo
Utente
Utente
grazie per la sincerità e il consulto...a presto...
[#5]
Attivo dal 2010 al 2011
Medico di medicina generale, Medico di base, Pneumologo, Psicoterapeuta
Auguri :)

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa