Utente
Gentili dottori,
da due giorni ho la "classica" influenza raffreddore, mal di gola (leggero) e orecchio sinistro che mi dà leggermente fastidio. Linfonodi leggermente ingrossati al collo. Ho avuto la febbre alta solo un giorno a 39 poi a 37 e adesso la febbre sembra non ce l'ho più. Sono stata dal medico di base oggi, che mi ha visitata e ha detto che è dovuto tutto da un infiammazione alla gola, otite e un pò di bronchite anche se non mi sembra di tossire così forte. Ha detto che mi ha preso brutto. Comunque il dott. mi ha dato antibiotico, sciroppo etc etc. Il "problema" adesso è, che comunque ho detto anche a lui è che sento le gengive irritate come infiammate, il medico allora mi ha detto è normale perchè è tutto collegato. Io invece pensavo che poteva essere l' uso del Vivin c e la Tachipirina che non prendevo da anni. Possibile anche che i linfonodi senza febbre sono ancora leggermente ingrossati? Premetto che ancora non ho iniziato a prendere antibiotico perchè sono stata solo oggi dal dottore. Mi sento ovattata e queste gengive mi rendono nervosa e non sò se conviene aspettare passa tutto oppure andare dal dentista che magari c'è qualche infezione o carie non lo sò nel cavo orale . Vi Ringrazio anticipatamente per la Vostra Cortese Risposta

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
I linfonodi reattivi restano ingrossati per periodi variabili anche lunghi

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-i-linfonodi-o-linfoghiandole-le-adenopatie-ed-il-sistema-linfatico.html

Per le gengive dovrebbe ripostare in area ODONTOIATRIA
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottor Catania la Ringrazio per la risposta . La febbre è praticamente passata misurando con il termometro in questi giorni passavo dal 36.6 a 37, ma ho anche il ciclo e quindi sò che la temperatura può alzarsi di qualche grado, sono al terzo giorno pieno di antibiotico . Mi sento decisamente meglio, la febbre a 39 c'è stata solo una sera però ho avuto veramente un raffreddore tremendo che non mi lasciava " respirare ". I linfonodi piccolini mi sembra ci siano ancora alla palpazione ma non sono dolenti, spero non significa che abbia tumori o altro, domani mattina andrò comunque dal medico per un controllo .
Saluti

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sono linfonodi reattivi che non meritano alcuna preoccupazione

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-i-linfonodi-o-linfoghiandole-le-adenopatie-ed-il-sistema-linfatico.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com