Utente
Gentilissimo medico,ho 33 anni e sono al 5 mese di gravidanza.da circa due mesi, sotto l'ascella destra sento al tatto,ed è anche doloroso, come un linfonodo ingrossato.
Ho fatto vedere al mio medico,ma dice solo di tenere sott'occhio e che cmq ora nn si puo fare niente a causa della gravidanza.Ho la sensazione che si stia pian piano ingrossando.Lei cosa mi può dire a proposito?da chi dovrei farmi vedere o forse sarebbe utile fare un ecografia?grazie delle risposte.cordiali saluti

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>dice solo di tenere sott'occhio e che cmq ora nn si puo fare niente a causa della gravidanza>>

Non una diagnosi e poi che vuol dire "non si può fare niente a causa della gravidanza "?

Anche in gravidanza occorre fare una diagnosi. Ne parli con chi segue la sua gravidanza.
Comunque starei tranquilla nel frattempo perchè in quella sede sono frequentemente palpabili linfonodi reattivi (=reagiscono ingrossandosi) per varie cause il più delle volte non importanti in senso oncologico

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-i-linfonodi-o-linfoghiandole-le-adenopatie-ed-il-sistema-linfatico.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio della sua cortese risposta.spero nn sia niente di che.