Consulto sulle analisi

Salve Dottore!
Vorrei avere un suo illustre parere sull'esito delle analisi che mi sono arrivate mercoledì:

Analisi del Sangue

Glicemia: 64* Valori Normali: 70 - 105
Azotemia: 19 (Nella Norma)
Creatininemia: 0,65 Valori Normali: 0,9
AST/GOT: 22 (Nella Norma)
ALT/GPT: 19 (Nella Norma)
LDH: 341 (Nella Norma)
Colesterolo Totale: 243 * Valori Normali: 200
Colesterolo HDL: 53 * Valori Normali: 55
Colesterolo LDL: 175 * Valori Normali: 100
Trigliceridemia: 73 (Nella Norma)
Sideremia: 82 (Nella Norma)
Proteine Totali: 7,22 (Nella Norma)
Omocisteina: 15,10 * Valori Normali: 15
Vitamina B12: 839.00 (Nella Norma)
Acido Folico: 7,9 (Nella Norma)
Transferrina: 234.00 (Nella Norma)
Ferritinemia: 89.30 (Nella Norma)
VES = 10

Analisi delle Urine

Colore: Giallo Oro
Aspetto: Limpido
pH: 5,5 (nella norma)
Peso Specifico. 1,036 * Valori normali: 1,030
Proteine: 20 * Valori Normali: 5,0
Glucosio: 0 (Nella norma)
Emoglobina: 0 (Nella norma)
Esterasi Leucoc: 0 (Nella norma)
Bilirubina: 0,0 (Nella norma)
Urobilinogeno: 0 (Nella Norma)
Corpi Chetonici: 60 * Valori Normali: 0,2
Nitriti: Assenti
Cellule Epiteliali: 53* Valori Normali: 20
Leucociti: 30 * Valori Normali: 15
Emazie: 26 * Valori Normali: 15
Flora Batterica: 694 * Valori Normali: 500
Note: Discreto numero di Cristalli di ossalato di Calcio

Devo preoccuparmi vero? Non so se può essere utile, però circa un mese fà ho avuto la bronchite. In più bevo mooooooolto poco, alcuni giorni niente proprio, insomma bevo solo quando ho sete. Fino al giorno prima delle analisi, ho preso un integratore di vitamine, ricco di sali minerali, non so se anche questo può infierire. Ho anche un'alimentazione sbagliata purtroppo. Spero di riuscire a correggermi in questo senso. Sono anche in sovrappeso, anche se in questo periodo sto mangiando molto moderatamente e mi sto dando da fare con le passeggiate veloci. Sto quindi diminuendo anche l'assunzione di dolci, però forse assumo un pò troppi grassi attraverso altri cibi quali il latte per esempio (lo bevo in grosse quantità perchè mi piace molto, così come bevo tantissime spremuta d'arancia). Consumo anche molta carne, non so se questo può essere importante. Da Premettere che ho 21 anni e soffro di colite da 6. Lei cosa mi dice?
La ringrazio anticipatamente

[#1]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 251 8
La sua dieta (poca acqua, troppo latte, troppa carne, troppi grassi...) si rispecchia perfettamente nei risultati degli accertamenti eseguiti. Soprattutto il colesterolo mi sembra un po' alto: sarebbe desiderabile averlo quanto meno sotto i 200, ma in questo, oltre appunto ad un regime alimentare piu' attento, potra' aiutarla l'attivita' fisica.
I corpi chetonici alti invece possono indicare un digiuno prolungato, una gravidanza, il diabete o una pregressa infezione: ovviamente nessuna di queste condizioni si puo' diagnosticare dispondendo soltanto di questo dato.
Cordiali saluti

dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore,
la ringrazio davvero tantissimo per i preziosissimi consigli che mi ha dato. Cercherò di variare quanto più possibile con la dieta, di migliorarmi anche per quanto riguarda l'esercizio fisico. Per quanto riguarda i corpi chetonici, in effetti non mangiavo esattamente dalle 18 del giorno prima delle analisi ed esattamente da 13 ore circa, non so se possa dipendere da quello. In più mi hanno detto (dopo che avevo già effettuato le analisi però), che la prima parte delle urine va scartata e io non lo sapevo.
Mi consiglia di fare comunque altri accertamenti per verificare?
Grazie ancora di cuore
Buona serata
[#3]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 251 8
Per il momento non mi sembra necessario: i corpi chetonici possono essere spiegati con il prolungato digiuno, per il resto le servira' un po' di tempo per potersi rimettere in piena forma e sperare di abbassare il colesterolo...
Cordiali saluti

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa