Utente
Salve,
volevo gentilmente sapere se è normale che un'influenza, oltre a causare febbre tra i 38-39 gradi, tosse, raffreddore, dolori articolari e cervicali e mal di gola abbia come sintomo capogiri che si accentuano con i movimenti del capo e che aumentano con il salire della febbre.
Grazie

[#1]  
E' normale.
E' legato sia agli effetti vascolari della febbre (vasodilatazione, ipotensione), che ad alcuni effetti "tossici" delle sostanze che il nostro organismo attiva contro i virus (interleuchine, interferoni etc.). Terapia: idratazione abbondante (cioè acqua e spremute di agrumi).

[#2]  
Attivo dal 2006 al 2008

Gentile utente


sicuramente i sintomi che riferisce e principalmente capogiri

posizionali dolori articolari etc dipendono dallo stato influenzale.

Deve restare tranquilla soprattutto fino a quando la T non scende in

valori ragionevoli curando molto il regime alimentare e

l'idratazione continuamente.


DOTT.VIRGINIA A.CIROLLA
_____________________________

[#3] dopo  
Utente
Grazie mille,
il mio medico curante mi ha dato degli antibiotici senza avermi visitato, io credo che se si tratta di influenza siano inutili, non è così?

Cordiali saluti

[#4]  
Credo che l'ultima domanda vada posta al Medico che ha effettuato la prescrizione, che avrà sicuramente valutata la situazione.

[#5]  
Attivo dal 2006 al 2008
Sicuramente


la valutazione esatta in questo caso spetta al suo medico curante

dopo averla visitata.

Prenda contatti con il suo medico di base per chiarimenti sulle prescrizioni.

[#6] dopo  
Utente
Gentili dottori,
non vorrei approfittare della vostra disponibilità per una banale influenza ma avrei ancora due quesiti da porvi:
1- Oltre ai dolori articolari diffusi è normale un forte dolore alla base del collo che si presenta solo quando lo muovo a destra, sinistra e in sù?
2- Ho notato che da quando ho la febbre (3 giorni), nonostante ci veda benissimo, percepisco le luci, specialmemte di quelle artificiali, come più fioche rispetto a prima, di che cosa si tratta?
Mi scuso ancora delle mie tante domande e vi ringrazio anticipatamente.

Cordiali saluti

[#7]  
Comprendo che le ultime cronache riguardanti la meningite... abbiano spaventato tutti.
In realtà dolori muscolari (anche al collo), occhi pesanti etc., fanno parte dei sintomi influenzali.
Me se lei non è tranquillo in tal senso esprima i suoi dubbi al suo Medico, che senz'altro la visiterà e saprà trarre le giuste conclusioni.

[#8] dopo  
Utente
La ringrazio per la tempestività delle sue risposte, in realtà le domande che le ho posto non sono assolutamente legate alla paura di avere la meningite. Mi è solo parso di avere dei sintomi strani, che non si erano mai presentati nelle precedenti volte in cui sono stato influenzato, e mi riferisco in special modo ai capogiri e all'alterata percezione della luce.
Lei che ne dice?

Grazie mille ancora