Utente
non so in che sezione mettere ....ogni mattina ne ho una...una volta dolori toracici...poi muco con sangue dopo la tosse....e poi dolori sotto la pancia....e poi dolori ai capezzoli....e poi senso di vertigini e stordimento e mal di testa..ma che cosa diavolo ho??? una malattia incurabile o cosa? e soprattutto che indagini posso fare ? ho fatto un prelievo dopo pasqua e tranne il colesterolo a 220 è tutto ok.cosa mi consigliate? tra l'altro penso sempre di avere, ad ogni sintomo qualche malattia incurabile. grazie per l'aiuto che mi darete. Maria

[#1]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Gentile signora Maria,
sicuramente i sintomi che lei descrive sono meritevoli di attenzione, tuttavia quando sono così numerosi e distribuiti nel corpo, difficilmente sono riconducibili a tante patologie, insorte in così breve tempo simultaneamente.
Molto spesso poi, la nostra paura di ammalarci (e lei non sa quanto noi medici, molto più di voi utenti, abbiamo paura di ammalarci !!!) ci porta ad amplificare qualunque fastidio o disturbo. Basterebbe invece parlarne magari con qualcuno che ne sa più di noi per riuscire a vincere tutte le paure. In alcuni casi l'aiuto di una persona esperta può riuscire ad individuare l'origine e le cause di questi disturbi.
La cosa migliore quindi penso sia quella di parlarne con il suo medico curante che le sapra consigliare, dopo una accurata visita, in caso di necessità, lo specialista migliore cui rivolgersi.

Cordiali saluti
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile

[#2] dopo  
Utente
quindi dottore lei pensa che comunque qualcosa di fisico ci possa essere e non come mi dicono tutti è solo ansia ed ipocondria??? tra l'altro il mio curante conoscendomi ogni volta che gli espongo qualche mio acciacco mi deride con la frase" vedrai non morirai" cmq a parte le battute....grazie per la risposta. saluti

[#3]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Gentile signora Maria,
effettuare un consulto per via telematica non è una cosa facile.
In genere ci limitiamo a fornire dei consigli generici proprio perchè non conosciamo i nostri interlocutori e non abbiamo la possibilità di visitarli.
Per tale motivo io non posso esprimere un giudizio sul suo stato di ansia e di ipocondria, (anche se il numero e la sede di sintomi me lo possono far supporre), ma limitarmi solo a consigliarle di parlare con il suo medico.
Visto il parere del suo medico curante perchè allora non prova ad effettuare un colloquio con uno "specialista della psiche" per cercare di individuare le cause scatenanti la sua ansia e combatterle ?
A volte basta poco per riuscire a vincere simili paure e quello che può sembrare una montagna invalicabile, se affrontata nel giusto verso, diventa un semplice granello di polvere.
Sono sicuro che, correttamente guidata, ce la può fare.
Coraggio.
Si impegni.
Un cordiale saluto
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile

[#4] dopo  
Utente
credo anche io che la strada della psicanalisi sia quella da percorrere...al di là del fatto che ci possono essere le malattie devo crescere ed essere forte per affrontarle..sia le mie che quelle dei miei bimbi. Grazie dottore mi ha emozionata con le sue parole e mio ha aiutata molto. Buon Lavoro Maria

[#5] dopo  
Utente
dottore mi scusi se la disturbo ancora, oggi per esempio ho un dolore alla testa , al lato nella parte alta del cranio mi fa male anche al tatto e sento un dolore anzi più un fastido anche nell'orecchio dello stesso lato. anche ieri avevo mal di testa e mi fa male il cuoi capelluto oltre a sentirmi stordita ma cosa può essere secondo lei? devo fare una tac? grazie

[#6]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Gentile utente,

sarebbe opportuna una visita psichiatrica per la valutazione del suo caso, infatti in assenza di patologie organiche riscontrabili la situazione deve essere adeguatamente trattata da uno psichiatra.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139