Dolore collo/gola lato sx

Salve, sono un uomo, 30 anni, da qualche giorno (circa una settimana) ho un dolore al collo, lato sinistro.

Scrivo nella sezione "medicina generale" perchè non capisco se è un problema da otorino, ortopedico, o altro.

Premetto che stando fermo e senza toccare il punto che mi fa male, non sento quasi niente, mentre diventa doloroso al tatto o se giro la testa in modo che comprima quella zona o se "tiro in su" col naso molto forte, con la narice di sinistra.
Il punto esatto (a giudicare da una "mappa" dei muscoli del collo che ho trovato online) dovrebbe essere la zona del muscolo sternoioideo, più o meno all'altezza del pomo d'adamo, sulla sinistra del collo.
Al tatto non si sente niente di particolare: ne palline, ne particolare rigonfiamenti o altro.
Conosco bene questo fastidio perché già la scorsa estate mi era capitato (identico dolore, sintomatologia, ecc...) e dopo una decina di giorni era andato via (un amico medico mi aveva consigliato brufen 400 mattina e sera per una settimana).

Ora questa dolore va avanti da 6 giorni (prendo brufen da 5) e per il momento non è ancora diminuito.

Aggiungo altri particolari: ho una disfunzione atm, difficilmente curabile (posso usare il bite come "stampella", ma da mesi non lo porto), a causa della quale ho una fastidioso "click" alla mascella sinistra ogni volta che apro la bocca.
Tra l'altro, sempre a sinistra, ho una dente del giudizio che ha iniziato a cariarsi...e proprio in questi giorni sto sentendo fastidio anche in quella zona e all'orecchio sinistro. Si tratta però di fastidi minimi e appena percepibili rispetto a quello alla gola.

Avevo pensato che la causa di questo dolore alla gola potesse essere l'infezione della carie o la disfunzione temporomandibolare.

Ieri però sono stato dal dentista e lui ha escluso entrambe le cose.
Mi ha detto anche di non prendere più brufen (che a suo dire non serve a niente) e di aspettare un'altra settimana prima di fare una ecografia perché potrebbe andare via da solo.

Mi piacerebbe avere un vostro parere sulla strada da seguire e su quello che vi sembra possa essere (per quanto possibile capirlo online) il mio problema.

Cordiali saluti
[#1]
Dr. Serafino Pietro Marcolongo Dietologo, Medico estetico 8,5k 129 67
Gent. utente,

una valutazione presso l'Ortopedico di fiducia è nel Suo caso consigliabile.


Cordiali saluti.

Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa