Utente 163XXX
Gentili dottori,

Un paio di settimane fa ho avuto una bronchite che è durata 8-9 giorni. Tuttora ho un leggero raffreddore.
Da qualche giorno ho riscontrato un ingrossamento di un linfonodo sinistro del collo: è quasi invisibile a occhio ma palpandolo è evidente che sia leggermente ingrossato. Premettendo che farò a breve le dovute analisi, vorrei semplicemente sapere se è normale l'ingrossamento del linfonodo o se invece dovrei preoccuparmi, visto che le storie sui linfonodi ingrossati non sono delle più felici.

Ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Nel suo caso appare trattarsi di un linfonodo "reattivo" ad un processo infiammatorio.

Si tranquillizzi.


Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it