Consulto in Medicina generale

salve scrivo per la mia ragazza che macchia dal 31 maggio senza che le sono venute; è la prima volta che le capita e la sua dottoressa ha detto che tra le cause possono esserci polipetti, gravidanza a rischio o problemi alle ovaie. Il suo endocrinologo dopo visita ha detto che non è un problema ormonale , ha solo la tiroide pigra. Lunedì va dal ginecologo ma ciò che mi preoccupa è il rischio gravidanza. Ha 22 anni come me e siamo insieme da tre anni. Non le sono mai venuto dentro anche se lo facciamo senza preservativo. Le macchie variano tra il rosso scuro e il marroncino ma non sono maleodoranti; sono a volte dense. Può essere davvero un aborto? Grazie :\\
ps: in passato ha preso la pillola per via del ciclo irregolare ( un anno fa l''assumeva) e ha le ovaie policistiche o qualcosa del genere o utero ora non ricordo.
in data 31 lluglio 2014 ha effettuato test di gravidanza con esito negativo
[#1]
Dr.ssa Sara Gasparini Neurologo 33 2
Gentile utente,
premetto che non si tratta della mia specialità.
Tuttavia un test negativo effettuato a così grande distanza dall'ultimo ciclo dovrebbe essere affidabile; in ogni caso un dosaggio della b-hcg nel sangue è sicuro al 100%. La visita ginecologica è senz'altro necessaria.

Dr.ssa Sara Gasparini

[#2]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
grazie x la risposta. Ha effettuato test ginecologico ed ecografia e non è uscito nulla :) Le hanno dato progesterone x il sangue perso o roba del genere
[#3]
Dr.ssa Sara Gasparini Neurologo 33 2
Il progesterone credo sia stato consigliato nel sospetto di uno spotting da insufficienza luteinica.
Saluti

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test