Utente
Buon giorno,
ho un trascorso giovanile di tonsilliti ricorrenti, ho tonsille ipertrofiche, e tra dicembre 2015 e gennaio 2016 ho avuto due tonsilliti curate con antibiotico, NIENTE FEBBRE (..non mi era mai successo senza febbre..). A giugno 2015 sono stata operata per setto nasale deviato e riduzione turbinati (setto nasale sinistro). Arrivo al dunque: domenica 24 gennaio durante la cena, nel masticare un pezzo di pane MORBIDO, mi è partito un dolore atroce in zona tonsilla sinistra, orecchio, mandibola. Tanto forte che il dolore persiste anche adesso dopo più di 10 gg nonostante antinfiammatori. In pratica è come un dolore "muscolare" appena dietro la tonsilla (sinistra appunto), che si irradia verso l'orecchio. Se schiaccio il collo appena sotto la mascella (dove si schiaccia per arrivare a verificare eventuali tonsille ingrossate) mi fa un male cane. In sostanza i dolori che avevo durante la tonsillite, ma partiti all'improvviso! Il mio medico mi ha dato delle pastiglie (wobenzym) ma non hanno risolto il problema...
Che sarà mai? Non mi era mai successa una cosa simile!
Grazie mille

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive Le consiglierei di ripostare anche in area OTORINOLARINGOIATRIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com