Utente
Gentili dottori, mi sono sottoposta ad estrazione dentaria ed essendo portatrice di protesi mitralica meccanica ho dovuto sospendere il coumadin e ricorrere a punture di clexane oltre a terapia antibiotica con augmentin ambedue ancora in corso. Sono preoccupata perchè essendo già novembre inoltrato non mi sento protetta da un eventuale contagio. Chiedo dunque cortesemente se esistono controindicazioni nell'effettuare la vaccinazione in corso di tale terapia o se sia preferibile farlo qualche giorno dopo la sua conclusione. Grazie anticipatamente e buon lavoro.

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Cara signora,
può tranquillamente fare il vaccino antiinfluenzale anche con il Clexane e l'Augmentin in terapia.
Entrambi non sono degli immunosoppressori e non modificheranno la risposta anticorpale al vaccino.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio davvero di cuore e approfitto della sua gentilezza per chiederle un chiarimento sul Clexane che mi inietto da sola sulla pancia. Per la prima volta stamane, inserendo l'ago ho avvertito un leggero dolore e si è formato in sede di puntura un piccolo bozzo lievemente fastidioso. Pur usando la stessa tecnica non mi era mai successo prima e non mi sento tranquilla. Potrei aver preso un capillare? E se l'eparina non fosse stata assorbita quali rischi corro? Spero di leggerla presto. Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Salve,
potrebbe aver punto o rotto un capillare con formazione di un piccolo ematoma che non inficia assolutamente l'assorbimento del Clexane.
Sia pure serena.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#4] dopo  
Utente
Non so come ringraziarla, mi ha rasserenata non poco.

[#5]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Non deve ringraziarmi.
Il Medico deve fare il suo dovere che è quello di prendersi cura del corpo e della mente.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#6] dopo  
Utente
Dovrebbe essere così, dott. Caldarola, ma non tutti i medici purtroppo hanno la sua sensibilità.
Cari saluti