Listeriosi in gravidanza

Gentili Dottori sono alla 11 settimana di gravidanza e ultimamente diventata un Po ansiosa a causa dei pericoli legati alla toxoplasmosi..listeriosi ecc..anche perché sono alla prima gravidanza.MI chiedevo se è possibile e così facile prendere queste patologie anche solo toccando cibi che ne sono portatori e poi magari mangiando subito dopo dimenticando di lavarsi le mani.FAccio questa domanda perché sono abbastanza sbadata quando cucino e mi capita spesso di non lavarmi continuamente le mani anche dopo aver toccato carni crude..verdure ecc..ad esempio qualche giorno fa mi è capitato di tagliare salmone affumicato aiutandomi con le mani e poi..dimenticandomi di lavarle..mangiare subito dopo! Da li mille ansie sulla listeriosi..Anche se poi ho letto da vostri altri consulenti che conunque e un ipotesi piuttosto rara.Ci sono effettivi rischi di trasmissioni con queste modalità?scusate la domanda apparentemente sciocca ma in questo periodo della vita occorre stare davvero attenti a tutto cio che si mangia e non sempre si riesce a vivere con serenità questo bellissimo momento della vita.
Grazie mille
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Cara signora,
devo correggerla: LEI non riesce a vivere serenamente questo bellissimo momento della vita, perchè affetta da ossessioni ipocondriache.
Che non sono legate alla gravidanza ma di cui era portatrice anche prima e che avrebbe fatto bene a curare da uno Psichiatra.
Est modus in rebus: se si è sieronegativi al toxo. si usano le dovute attenzioni ma non si vive con l'angoscia di contrarlo; diversamente un periodo di felicità per una donna diventa un inferno si ossessioni quotidiane,
Tanto premesso, l'episodio che racconta non la pone a rischio di listeriosi.
Quindi si tranquillizzi e stia serena.
Carissimi saluti,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la celerissima risposta.
La mia non è ipocondria dottore..soltanto un po' di ansia dovuta a forse tutte le scemenze che si leggono qua e là su queste patologie.
Ha ragione e Cercherò di vivere piu serenamente possibile questa bellissima esperienza.
Cari saluti.
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Anche a lei.
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa