Utente
Salve sono un ragazzo di 29 anni.Da circa un anno faccio l'amore con la mia ragazza senza ke a lei fuoriesca una minima goccia di sangue essendo stato il suo primo ragazzo.Dopo aver avuto alcuni rapporti l'ho accompagnata dalla ginecologa ke le ha confermato la normalità di questa cosa e ke dipendeva dal suo imene ma ke delle lacerazioni c'erano.Ma ho dei dubbi ke lei mi abbia mentito sulla sua presunta verginità!E' possibile ke una ragazza vergine non abbia nessuna perdita di sangue anche a distanza di tanto tempo?Grazie.

[#1]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Gentile utente
le perdite di sangue, tanto decantate nell'antichità, derivavano dalla lacerazione cruenta dell'imene. In conseguenza della elasticità dei tessuti tuttavia vi sono delle persone che pur avendo piccole lacerazioni, non presentano sanguinamenti tanto copiosi da risultare evidenti. Del resto anche in passato di fronte a questi eventi imprevisti, la prima notte di nozze, specie nel nostro meridione, si ricorreva ad infliggersi una ferita (taglio di un dito) pur di "stendere le lenzuola" il mattino dopo macchiate di sangue.
Cerchi di essere più sereno ed avere maggiore fiducia nella persona che ha scelto di avere al suo fianco.
Un millimetro di carne in più o in meno non può cambiare una persona.

Cordiali saluti
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile

[#2] dopo  
Utente
Ma io l'assenza di sangue la noto ormai da + di un anno ke ho rapporti sessuali con lei e non mi riferisco alla prima o seconda volta.E' possibile ke non ve ne siano mai state e ke non ve ne saranno mai?Grazie molte.

[#3]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Certo che non ce ne saranno mai, non vedo perchè ce ne dovrebbero essere !

Cordiali saluti
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile

[#4] dopo  
Utente
Quindi lei mi conferma ke si tratta di una cosa possibilissima sverginare una donna senza ke quest'ultima abbia mai perdite di sangue?Grazie.

[#5]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Gentile signore

mi perdoni ma mi sembra di essere stato abbastanza chiaro.

Cordiali saluti
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile