Utente
Salve. Il problema è mio figlio di 15 anni. Circa un mese fa ha avuto quella che doveva essere influenza: curata quella è apparsa però un po' di tosse con catarro, che è durata una settimana per poi cessare. Il problema è che è ritornata, quindi siamo andato dal medico che ha prescritto aeresol per un po' di giorni, ma l'effetto era solo immediato, perché dopo circa un'ora ritornava, senza alcun miglioramento. Dopo essere finito ci ha prescritti aeresol con Clenil, e stavolta sembrò funzionare. Tutt'ora ha ancora poca tosse, molto poca, il problema è che subito dopo i colpi di tosse ha difficoltà respiratorie, come se gli mancasse l'aria. Inoltre quando fa i gargarismi gli viene subito da tossire, se beve normalmente no. Che sia un problema alla gola?
Grazie per l'attenzione...

[#1]  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
è probabile che dopo tanti giorni di infiammazione alle mucose delle vie respiratorie permanga una forma di irritazione che dovrebbe risolversi spontaneamente; se così non fosse consiglio una visita accurata.
Cordialmente.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille, allora aspetterò, poi vi farò sapere.

[#3]  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Si, mi faccia sapere come evolverà il quadro.
Saluti.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#4] dopo  
Utente
Purtroppo non è ancora passata. La tosse, ridotta ormai a due-tre volte all'ora, credo sia dovuta al catarro, ma la dispnea subito dopo i colpi di tosse non ne ho idea. Mio figlio comunque è asmatico, non so se ha importanza, anche perché grazie al vaccino che sta facendo non gli viene più il "fischio" e quindi non usa più lo spray.

Grazie per l'attenzione.

[#5]  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Postumi influenzali e probabile bronchite su soggetto ASMATICO: questo è il motivo per cui tarda a risovere e manifesta dispnea dopo gli accessi di tosse.
Consiglio terapia anti-infiammatoria e broncodilatatrice.
Saluti.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille, la terrà informata!

[#7] dopo  
Utente
Tutto a posto, grazie mille!

[#8]  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Mi fa veramente piacere.
Grazie a lei.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica