Utente
Buonasera, Sabato sera ho visto un paio di amici in casa e uno di loro era evidentemente raffreddato, purtroppo ha voluto fumare all'interno della stanza e, nonostante la distanza, ho avvertito di aver inalato il suo fumo. (eravamo distanziati ma senza mascherine)
Mi chiedevo se fosse possibile che la trasmissione del covid19 avvenga tramite il fumo, ossia ponendo il caso che il ragazzo fosse stato positivo, fumando avrebbe messo a rischio gli altri?
Grazie mille in anticipo

[#1]  
Dr. Claudio Bosoni

24% attività
20% attualità
12% socialità
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2020
Il fumo non è assolutamente un veicolo di trasporto dei virus.
Lo sono le microscopiche goccioline di saliva emesse dalla bocca e dal naso. Se quel ragazzo fosse stato positivo al Covid
non avrebbe potuto infettarla lo stesso, se eravate distanziati.
La distanza è fondamentale. Lei ha percepito l' odore del fumo, che è leggero, ma le goccioline sono più pesanti dell' aria e cadono subito a terra non oltre 70/80 cm da chi le emette.
Quindi anche se non avevate la mascherina, lei non correva alcun pericolo di contagio. Saluti
Dr. Claudio Bosoni

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la sua risposta!

[#3]  
Dr. Claudio Bosoni

24% attività
20% attualità
12% socialità
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2020
non ha più bisogno di me
Dr. Claudio Bosoni