Tosse secca da 4 giorni

Gentili Dottori,
sono una ragazza di 20 anni che soffre d'asma da quando ha 3 anni.
Vi scrivo perché la mia dottoressa mi ha dato un appuntamento tra due settimane, ma io vorrei possibilmente ricevere un consiglio da voi in questi giorni...

Da circa 10 giorni ho iniziato a sentire un fastidio/bruciore alla gola e alle vie respiratorie superiori, accompagnato a fame d'aria.


Inizialmente ho lasciato perdere dato che soffrendo di refusso gastroesofageo e avendo avuto dei sintomi simili in passato, ho dato per scontato che fosse quello.


Da circa 4 giorni invece, ho una specie di pizzico alla gola (non il bruciore tipico di quando viene un'influenza), un pizzico che mi costringe a tossire costantemente.
La tosse è prevalentemente secca, quando faccio l'aerosol (soltanto con soluzione fisiologica) e tossico sento un po' di catarro, ma per il resto è secca.


Inoltre mi sveglio costantemente con questo bruciore alla gola che mi passa subito dopo essermi alzata dal letto (il che mi ricorda molto il reflusso).



Secondo voi anche questa tosse può essere dovuta al reflusso gastroesofageo?
Sto cercando di mangiare meglio per evitare questa cosa ma il bruciore alla gola e la tosse non passano.

Inoltre specifico che riconosco che non si tratta della mia solita asma, anche perché prendendo gli appositi medicinali non passa.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,2k 1,1k
Certo, da cio' che descrive, anche io penso che il sintomo possa proprio derivare dal reflusso cui soffre e, per questo, inizierei la cura che, penso, abbia già fatto in passato. Comunque sia, per scrupolo, farei anche un tampone antigenico specifico per il Covid.. Altro non posso consigliarle, non avendo la possibilità di avere un riscontro clinico.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr. Brunori

La ringrazio molto per aver risposto.
Ho fatto una visita e anche la mia dottoressa ha confermato che si tratta di sintomi relativi al reflusso.

Ora sto prendendo esomeprazolo e riopan dopo i pasti, ma non sto prendendo nulla per la tosse.
Come le ho detto, questa tosse "nasce" da un pizzicore alla gola, non a livello delle vie respiratorie, ed è una cosa che non riesco a calmare!
Vorrei provare a prendere 10 ml di Levotuss sciroppo 3 volte al giorno, dice che può andare bene? Non so come far passare questo fastidio/pizzicore/secchezza alla gola che mi costringe a tossire costantemente..
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,2k 1,1k
La tosse deriva dall'irritazione della trachea per il reflusso e, quindi, il prodotto da lei menzionato non serve in questo caso. Deve solamente eseguire la cura prescritta dal suo Medico. Puo' eventualmente utilizzare della pastiglie da sciogliere in bocca a base di sodio ialuronato. Chieda in merito al suo Farmacista di riferimento

Dr. Raffaello Brunori

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore, la ringrazio per la risposta e ho fatto come mi ha detto.
Mi scusi tanto il disturbo ma oggi, dopo aver avuto tosse secca per una settimana, mi sono svegliata con una tosse molto catarrosa che mi provoca dolore al petto quando tossico. Sicuramente se la cosa non migliora ricontatterò il mio medico di base, ma questo può ancora essere dovuto al reflusso? Non ho febbre e non l'ho avuta in questi giorni, ma è possibile che ci sia un'infezione alla trachea che necessiti di antibiotici?
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,2k 1,1k
Senza ascoltare il torace, non sono in grado di dare una risposta al suo quesito. Deve consultare in merito il suo Medico di famiglia

Dr. Raffaello Brunori

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa