Utente 949XXX
Buongiorno a tutti, vorrei sapere come funziona il risarcimento danni da parte dell'assicuazione. premesso che ho fatto tramite il mio avvocato denuncia all'ospedale il quale riquardava l'errore, si tratta di errata diagnosi. LO stesso ospedale ha fatto denuncia alla sua assicurazione, che ci hanno contattato per una perizia medico legale, al quale mi sono sottoposta, premesso che sono in possesso di una mia perizia medico legale. ora vorrei sapere dato che all'inizio di dicembre c'e la prima udienza, come si comporta l'assicurazione, se mi fanno un'offerta oppure no, inoltre vorrei sapere se posso venire in possesso della perizia fatta dal medico legale da parte dell'assicurazione o devo aspettare eventuale 1 udienza per venire in possesso da parte della stessa.Inoltre vorrei sapere se l'assicurazione aspetta sempre l'ultimo momento cioè qualche giorno prima della 1 udienza oppure no. Vi ringrazio tutti, attendo risposta arrivederci.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
16% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Deve affidarsi al suo avvocato, se non è stato possibile trovare un accordo ed è stata fatta la causa è presumibile che il giudice nomini un CTU (un altro medico-legale) che darà il suo parere sul fatto e quantificherà gli eventuali danni permanenti.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente 94963,
per ottenere la relazione del medico assicuratore di controparte è un pò tardi e comunque la posizione dell'assicurazione nei suoi confronti deve scaturire dagli atti dell'avvocato dell'assicurazione (ovvero i motivi per cui non hanno voluto proporre una transazione economica - molto probabilmente o ritengono che non vi sia colpa medica o ritengono la sua richiesta eccessiva).
Per quanto riguarda la comparsa delle parti il giorno stesso dell'udienza è il termine ultimo.
Un ultimo consiglio: faccia pressioni con il suo avvocato affinchè venga nominato uno specialista in medicina legale dal Giudice per decidere della sua questione. Tale specialista si potrà poi avvalere di ausiliario specialista in oftalmologia così il suo caso verrà discusso collegialmente anche da esperti del settore.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#3] dopo  
Utente 949XXX

Vi ringrazio per la vostra risposta. Vorrei ancora sapere se è vero che le assicurazioni quando si tratta di risarcimento onerosi come il mio caso che è di euro 500.000 circa, preferiscono andare in causa anziche fare un'offerta?

[#4] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente 94963,
a tale domanda non si può rispondere. Chieda maggiori notizie al suo legale.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni