Utente 162XXX
Sto scrivendo un pezzo di tesi su questo frammento normativo:
spese sanitarie a seguito di gravissime situazioni relative a se', al coniuge e ai figli per terapie e interventi straordinari riconosciuti dalle competenti strutture pubbliche.
Vorrei qualche consiglio per impostare la ricerca:
a) il concetto di competenza della struttura pubblica (per territorio, per patologia, mista).
b) gravissima situazione (che si intende??)
c) terapie e interventi straordinari (non rientranti nei LEA?)
(vanno bene anche i soli riferimenti normativi, se ne avete)

grazie

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

questo sito ha lo scopo di rispondere agli Utenti per domande di tipo personale e non per quesiti didattici,

Inoltre non è chiara la sua domanda, perché il sistema sanitario italiano è strutturato in modo da assicurare, a tutti i cittadini residenti, le prestazioni in forma gratuita, ad esclusione dell’eventuale ticket, erogate sul territorio nazionale dalle strutture pubbliche o private accreditate, indipendentemente dalla gravità della patologia.
Non riesco a capire, quindi, che cosa lei voglia intendere per "situazione gravissima".

Posso solo consigliarle di navigare nel sito ufficiale del Ministero della Salute
http://www.salute.gov.it/index.jsp

dove troverà anche link specifici, per esempio sulle malattie rare e sui relativi Centri di Riferimento
http://www.salute.gov.it/malattieRare/malattieRare.jsp

nonché le procedure nei casi particolari di autorizzazione di cure da praticare all'estero
http://www.salute.gov.it/assistenzaSanitaria/paginaInternaMenuAssistenzaSanitaria.jsp?id=636&menu=italiani

Forse non ho soddisfatto la sua domanda, ma è il massimo che posso offrirle in questa sede.

Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it