Utente 107XXX
buonasera,
percepisco gia una rendita inail per un invalidita di 23 punti per un amputazione di un dito della mano,
mi e stata accettata la domanda per malattia professionale con un punteggio di 8 punti,mi sono reso conto che oramai vista la mia malattia professionale in concomitanza con la mia invalidita permanente del 23% oramai impossibile continuare a fare il lavoro che ho sempre fatto,
e possibile accedere a qualche lista privilegiata per cambiare totalmente occupazione?
lavaorando in agricoltura e impossibile nn poter salire su un trattore

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Per pochi punti non riesce a raggiungere il minimo INAIL (34% mi pare) per l'iscrizione nelle liste protette come invalida. Le suggerisco di presentare all'INAIL lo stesso la domanda di L. 68 e ne parli con il medico del patronato per un eventuale cumulo infortunio + malattia professionale.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Utente 107XXX

e possibile cumulare il tutto?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
A mio parere si, chieda all'INAIL direttamente come fare.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#4] dopo  
Utente 107XXX

all inail mi dicono che essendo la rendita vitalizia cristallizzata , e impossibile un cumulo con la malattia professionale, le risulta? io ho i miei dubbi, perche mi bloccano 2 funzionalita' indispensabili per il mio lavoro,
gia' e difficile compensarne 1, 2 diventa impossibile
grazie ancora

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Penso allora che non sia possibile il cumulo.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#6] dopo  
Utente 107XXX

buonasera, percepisco una rendita vitalizia oramai cristallizzata del 23 % di invalidita per l amputazione del pollice sx , nel giugno scorso mi e stata portata l invalidita totale (con iscrizione alle liste protette ) per dei problemi alla colonna vertebrale al 36% , ma il totale dell assegno percepito non e variato ed e chiaramente riferito alla sola amputazione del pollice, non dovrebbero ricalcolarmi l assegno vitalizio?
grazie