Utente 244XXX
Nel mese di novembre sono stata operata di tumore al seno ,a gennaio 2012 ho dovuto subire la mastectomia bilaterale , subito ho fatto domanda di invalidita civile.Il 27/02/2012 ricevo da parte dell, INPS una raccomandata dove sono state riconosciuta invalita con totale e permanente inabilita lavorativa100%.Fino ad oggi non ho ricevuto nessun,altra comunicazione .Recandomi al CAf mi dice che la mia domanda non avra' un esito positivo perche' il mio reddito cioe' la pensione di reversibilita di mio marito morto due anni fa supera anche se di poco i 14mila euro anche se ho a carico mio due figle .Puo' dirmi lei per favore se e vero anche perche' quando si e ' ammalato mio marito di tumore per un anno ha percepito l invalidita' e allora il reddito era di piu . La ringrazio immensamente per la sua risposta .cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

è vero, esiste un limite di reddito per potere percepire i benefici economici dell'invalidità civile;
il tetto di reddito annuale è di 4.408,95 per l'invalidità dal 75% al 99% e di € 15.154,24 per l'invalidità del 100%.

Si legge nel portale dell'INPS:
http://www.inps.it/portale/default.aspx?sID=0%3b5773%3b5902%3b6004%3b6021%3b6028%3b&lastMenu=6028&iMenu=1

La pensione di invalidità civile spetta in misura intera se l'invalido non supera determinati limiti di reddito personali (per l'anno 2010: limite di reddito Euro 15.154,24).
Viene corrisposta in 13 mensilità e per l’anno 2010 l’importo mensile è pari a Euro 256,67

Per ulteriori info:
invalidità civile e L.104/92
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=12
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=5

Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 244XXX

La ringrazio per la sua risposta mi e' stata molto utile ,almeno se non altro posso avere le idee piu'chiare della situazione. Cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente 244XXX

Egregio dottore ,
insieme alla domanda d'invalidità ho chiesto anche l'accompagnamento e anche questo mi è stato respinto dicendomi che non ho fatto chemioterapia ,certamente la mastectomia bilaterale non si può dire che è stato un intervento che non mi ha dato problemi per fortuna adesso va un pò meglio anche se in seguito dovrò mettere le protesi definitive.Mi hanno consigliato di fare ricorso , pensa che ne vale la pena.
La ringrazio
Cordiali saluti

[#4] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
dubito che abbia i requisiti clinici per ottenere l'indennità di accompagnamento
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#5] dopo  
Utente 244XXX


La ringrazio Dr.Corcelli

Cordiali saluti
.