Utente 267XXX
In data 25/10/2010 ho presentato domanda x invalidità civile; il 14/12/2009 sono stata vista dalla commissione, e nella seduta del 25/10/2010?? (a me notificata il 14/7/2011!!) venivo riconosciuta 01A non invalida assenza di patologia o con riduz capacità lavorativa inferiore ad 1/3. Al momento non ho fatto ricorso principalmente perché mi sentivo umiliata.
Sono sieropositiva dal 1990 (vari ricoveri per polmoniti, broncopolmoniti, anemizzazione, pneumocistosi ecc.), tiroidite di hashimoto, epatite B e C.
Classificata nello stadio C1 dell'infezione HIV.

A tutto ciò ora si è aggiunta osteoporosi femorale e vertebrale e ECG anormale (Eas ecc) oltre a vari problemini tipo cataratta, ispessimento basale della vescica...
Vorrei ripresentare domanda, ma vorrei sapere se posso avere qualche speranza
(preciso che non sono capace di fare sceneggiate, piangere o presentarmi in ambulanza).
Qualsiasi sia la Sua risposta, Le sarò infinitamente grata.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

le informazioni che ci fornisce sono assolutamente insufficienti per potere dare un parere anche di massima; infatti:
- sieropositiva: ma com'è la sua situazione clinica attuale? si tratta di AIDS conclamata?
- epatite B e C: si tratta solo di sieropositività o ha anche una epatite cronica e se sì di che grado?
- la tiroidite di Hashimoto: la sta curando? che disturbi le dà?
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 267XXX

Gentilissimo dr Corcelli, sò di essere stata un pò confusa, ma cercavo di sintetizzare il più possibile.
Non saprei dire se lo stadio C1 di infezione dell'infezione HIV è considerato "conclamato", ma credo di si (viste anche le polmoniti da pneumocysti carinii che credo siano un segnale classico). Attualmente con la terapia che seguo da circa sei mesi con Atripla, la situazione è molto migliorata. CD4 intorno ai 400 e carica virale a 1500 in discesa costante. Ma soprattutto riesco e sopportare bene questa terapia al contrario di tutte le innumerevoli precedenti che dovevo sospendere per dolori addominali e vomito continuo oltre ad anemie da ricovero con trasfusioni.
Per quanto riguarda le epatiti (sieroposit. da circa 30 anni) nelle relazioni cliniche fornite dall'amb. malattie infettive che mi segue risulta "positività sierologica per HCV e pregressa epatite B". Saltuariamente il medico accenna ad iniziare una non ben precisata terapia per il fegato, dato che gli esami (transaminasi e fosfatasi alcalina) sono 'mossi' (termine usato dal dott.). Ma fino ad ora non se ne è fatto nulla.
Per la tiroidide sto assumendo quotidianamente Eutirox (negli ultimi anni dosaggio 100 e 125). Sinceramente è da parecchio che non faccio controlli in tal senso. Ricordo però che era saltata fuori questa patologia dopo un periodo di stanchezza infinita, febbricola e male al collo.
Ora ogni disturbo nuovo o vecchio lo attribuisco all'Aids.....
Non avevo accennato ad una depressione che in certi periodi mi tiene chiusa in casa al buio, senza mangiare, senza curarmi, che però cerco di nascondere a tutti.
Perdoni tutti gli errori e le corbellerie che inevitabilmente avrò scritto (brutta cosa l'ignoranza!) e di nuovo grazie di cuore.
Ps: non avevo fatto la domanda per l'invalidità vent'anni fa (quando la concedevano + o - a tutti i sieropositivi) perchè mi vergognavo.... Oggi la chiederei per necessità, ma quanto mi costa.
Di nuovo grazie per la sua pazienza infinita

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
per la sieropositività ai virus B e C delle epatiti, se non vi è una epatite cronica, non vi è alcuna valutazione
per la tiroidite di Hashimoto, se ben compensata dalal terapia, non vi è alcuna valutazione

per l'immunodeficienza le posso elencare soltanto le voci tabellate per le menomazioni dell'invalidità civile (DM del 5 febbraio 1992)
9331 IMMUNODEFICIENZA SECONDARIA ASINTOMATICA CON LINFOCITI CD4 + > 500/MMCC -> 15%
9332 IMMUNODEFICIENZA SECONDARIA ASINTOMATICA CON LINFOCITI CD4 + < 500/MMCC -> 41% 50%
9333 IMMUNODEFICIENZA SECONDARIA CONCLAMATA CON EVIDENZA DI INFEZIONI OPPORTUNISTICHE O TUMORI CORRELATI -> 91% 100%

Le suggerisco di chiedere al suo infettivologo per capire in quale di queste 3 voci lei possa rientrare

Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it