Utente 227XXX
Salve vorrei un informazione sono un trapiantato di cuore con invalidità al 90% facendo la legge 104 è vero che mi tolgono la patente?! quanto tempo ci vorrà piu o meno per ottenerla?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

non è esatto affermare genericamente che ad un portatore di handicap (riconosciuto dalla competente Commissione ai sensi della Legge 104/92) la patente di guida venga sospesa o revocata.
Più precisamente, l'art. 320 (MALATTIE INVALIDANTI) del Codice della strada recita:

<1. Le malattie ed affezioni che escludono la possibilità di rilascio del certificato di idoneità alla guida sono quelle sottoindicate:
A. Affezioni cardiovascolari. La patente di guida non deve essere rilasciata né confermata ai candidati o conducenti colpiti da un'affezione cardiovascolare ritenuta incompatibile con la sicurezza della guida. Nei casi dubbi, ovvero quando trattasi di affezioni cardiovascolari corrette da apposite protesi, il giudizio di idoneità verrà espresso dalla Commissione Medica Locale, che può avvalersi della consulenza di uno specialista appartenente alle strutture pubbliche. La commissione medica locale terrà nel debito conto i rischi o pericoli addizionali connessi con la guida di veicoli conducibili con le patenti delle categorie C, D, E.
...>

Può quindi verificarsi, se la Commissione che accerta lo stato di handicap segnala i riconoscimenti alla Prefettura, che il portatore di handicap venga richiamato per essere sottoposto a visita dalla Commissione Medica Locale; ma d'altro canto tale accertamento sarebbe comunque effettuato in occasione del rinnovo prima della scadenza della patente di guida.

Distinti Saluti.

Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]