Utente 253XXX
salve , vorrei sapere se è corretto inserire in una relazione medico-legale la seguente dicitura:
il protocollo chirurgico della frattura al femore prevede la refertazione immediata della RX , questa refertazione evidentemente non è stata eseguita , quindi non è stato seguito il protocollo operatorio e questo è un comportamento di negligenza grave

in particolare chiedo se è legittimo parlare di protocollo in situazione appunto di intervento al femore ( rottura scomposta trattata con chiodo di sintesi gamma) e se ritiene indicato sottolinearne appunto in modo chiaro ed esplicito, da parte del medico legale di parte, l'indempienza . La ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

mi spiace non poter rispondere alla sua domanda così netta;

ìnfatti, dare un parere "su un parere medico-legale" relativamente ad una sola frase, senza considerare tutto il contesto della vicenda clinica sarebbe poco professionale o, meglio ancora, un azzardo.


Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it