Utente 109XXX
Gentili medici. L'INPS come sentii del resto al tg tempo fa, ha constatato che ci sono troppo invalidi civili in Italia e che avrebbe fatto controlli a campione. Ebbene io sono stato sfortunato e rientro in questa rivedibilità. Ora vi chiedo, possibile che possa essere tolta una pensione di invalidità del 100% ad uno come me che soffro di DISTURBO BIPOLARE II (depressione) e che senti voci dalla mattina alla sera, ha allucinazioni, e che ha presentato al momento vari fogli di ricovero, più un certificato dove è scritto che non sono in grado di svolgere la normale vita di routine quotidiana? Io la ritengo una vergogna, ma ho visto che un decreto legge cita che si può fare. Se eventualmente mi togliessero la pensione, ho diritto a far ricorso ad il tribunale? Per poter far si che un giudice possa ridarmela? Penso che un giudice possa sovvertire la decisione di una commissione medica, ma è solo una mia idea, erro o è possibile? Vi ringrazio anticipatamente gentili medici e vi porgo cordiali saluti
D.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente.

Qualora la valutazione espressa dalla Commissione medica sia ritenuta inadeguata non è più possibile inoltrare ricorso amministrativo gratuito alla Commissione medica di seconda istanza.

Dal 1° Gennaio del 2005, infatti, per ottenere un riesame della domanda ci si deve rivolgere esclusivamente al tribunale, procedendo tramite avvocato, avviando pertanto una causa giudiziaria entro 6 mesi dalla notifica del verbale della Commissione.
Mentre la causa è in corso non può essere presentata alcuna domanda di aggravamento.

La causa è a pagamento, ma per avviare e gestire il ricorso è consigliabile appoggiarsi ad un patronato sindacale, che può mettere gratuitamente a disposizione un medico-legale e un avvocato.

Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 109XXX

La ringrazio dott. Corcelli. Immaginavo che l'unica soluzione, in caso mi revocassaro la pensione fosse il tribunale.
Se può togliermi una curiosità, di solito mi presentavo a visita medico legale, adesso sono convocato da una COMMISSIONE MEDICA SUPERIORE, quale è una differenza, se differenza c'è?

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Nessuna differenza sostanziale, solo un diverso livello.
Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#4] dopo  
Utente 109XXX

La ringrazio ancora dottor Corcelli
cordiali saluti