Utente 120XXX
io avrei i seguenti danni, rettilizzazione con tendenza all'inversione della curvac4-c5, modica protusione c4-c5, protusione minima c5-c6,apofiso-trasversomegalia bilaterale di c7 su base dismorfica con irregolarità dell'apofisi di ds di possibile significato post-traumatico.cefalea in cura con laroxyl 40 8 gocce al giorno x 6 mesi 120giorni di riabilitazione 1 ciclo fkt rachide cervicale 93113,2 val segment 93042, 1 ciclo tecar terapia rachide cervicale,1 ciclo massoterapia rachide in tot. poi ho forse spostato il dente epistrofeo ho sempre un emicrania poi ho dovuto fare 20 punture di samir una al di.Volevo chiedere quanto mi toccherebbe di diritto poi siccome ho un emicranea forte se prendo le pastiglie della samir? distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

quello che lei descrive non è il danno, ma una serie di informazioni sullo stato radiografico della colonna cervicale e sui disturbi soggettivi da lei accusati.
Tutto ciò non è sufficiente per potere esprimere una valutazione corretta dei postumi residuati, e, perciò, valutare il danno biologico.
E' necessario verificare il grado di limitazione dei movimenti del collo, eventuali segni neuroradicolari periferici, eventuali alterazioni dell'equilbrio, eccetera.

Per tutto questo è necessaria una visita diretta da parte di uno specialista in medicina legale, al quale potrà recarsi portando tutta la documentazione clinica, comprese le radiografie.

Per ulteriori informazioni sul danno biologico, vada a consultare il Minforma pubblicato su questo sito

https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=81907

oppure sul mio sito personale
http://www.medico-legale.it/Danno_alla_Persona.html


Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it