L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 465XXX
Buonasera,
da molti anni assumo la pillola Loette. Recentemente per problemi di insonnia, tachicardia, ansia ho iniato ad assumere l'integratore Florase ansia che contiene precisamente : Magnesio di origine marina (concentrato di sali di magnesio dell’acqua di mare: ossido, idrossido, solfato, carbonato e cloruro di magnesio), gelatina vegetale, estratto secco di griffonia (Griffonia simplicifolia (DC) Baill. – semi) titolato 30% in L-5-HTP, estratto secco di hericium – criniera di leone (Hericium erinaceus (Bull.) Pers.) parte usata titolato 20% in polisaccaridi e 6,5% in betaglucani, agente di carica (maltodestrina di tapioca), Bifidobacterium lactis BPL1 CECT 8145, Lactobacillus rhamnosus BPL15 CECT 8361, Bifidobacterium longum ES1 CECT 7347, vitamina B2 (riboflavina), vitamina B6 (cloridrato di piridossina), vitamina B9 (acido folico), vitamina B12 (cianocobalamina) Vorrei sapere se la griffonia può interferire con la pillola LOETTE e ridurre l'effetto contraccettivo.
Inoltre, la sera assumo una tisana x dormire precisamente di : melissa, karkade, arancio, papavero, verbena, primule e timo serpillo, spero che non ci siano interferenze con il farmaco loette.
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Salvatore Valenti

24% attività
8% attualità
12% socialità
GROTTAFERRATA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Nessuna a mio avviso
Cordialmente,
Dott. Salvatore Valenti