Utente 345XXX
BUON GIORNO, VOLEVO UNA PICCOLA CONSULENZA.
MIA MOGLIE A FATTO LE ANALISI DELLE URINE DELLE 24 ORE, E LE ANNO RISCONTRATO DELLE PROTEINE DI 2,73, LE ANNO MANDATO A FARE UNA VISITA NEFROLOGICA, ECOGRAFIA E ANALISI DEL SANGUE, VOLEVO SAPERE SE E UNA COSA GRAVE
GRAZIE E BUONA GIORNATA

[#1] dopo  
Dr. Bruno Gianoglio

24% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
E' necessaria una valutazione nefrologica con esecuzione di accertamenti ematologici de urinari allargati.
Dr. Bruno Gianoglio -
Direttore
Nefrologia - Dialisi - Trapianto Pediatrico
Torino

[#2] dopo  
Dr. Marino Ganadu

24% attività
0% attualità
0% socialità
OZIERI (SS)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Si, puo' essere una cosa importante. Quanti anni ha la signora ? Ha avuto febbre, recentemente ? Ci sono delle situazioni in cui la proteinuria puo' essere temporaneamente presente. Comunque e' meglio aspettare una valutazione diretta da parte di un Nefrologo che sara' certamente in grado di darle tutte le spiegazioni del caso.

[#3] dopo  
Utente 345XXX

Grazie della risposta,
mia moglie a 32 anni, febbre non a ne a avuto, anzi a avuto un po di febbre nel periodo delle feste di pasqua, ma gli esami li a fatto il 19 aprile.
poi durante la gravidanza dello scorso anno nelle urine erano presenti le proteine.
ora il nostro medico di famiglia ci a detto di fare una ecografia dell'addome totale, analisi del sangue specifici, e la visita

grazie

[#4] dopo  
Utente 345XXX

Grazie della risposta,
mia moglie a 32 anni, febbre non a ne a avuto, anzi a avuto un po di febbre nel periodo delle feste di pasqua, ma gli esami li a fatto il 19 aprile.
poi durante la gravidanza dello scorso anno nelle urine erano presenti le proteine.
ora il nostro medico di famiglia ci a detto di fare una ecografia dell'addome totale, analisi del sangue specifici, e la visita

grazie

[#5] dopo  
Utente 345XXX

Grazie della risposta,
mia moglie a 32 anni, febbre non a ne a avuto, anzi a avuto un po di febbre nel periodo delle feste di pasqua, ma gli esami li a fatto il 19 aprile.
poi durante la gravidanza dello scorso anno nelle urine erano presenti le proteine.
ora il nostro medico di famiglia ci a detto di fare una ecografia dell'addome totale, analisi del sangue specifici, e la visita

grazie

[#6] dopo  
Utente 345XXX

Grazie della risposta,
mia moglie a 32 anni, febbre non a ne a avuto, anzi a avuto un po di febbre nel periodo delle feste di pasqua, ma gli esami li a fatto il 19 aprile.
poi durante la gravidanza dello scorso anno nelle urine erano presenti le proteine.
ora il nostro medico di famiglia ci a detto di fare una ecografia dell'addome totale, analisi del sangue specifici, e la visita

grazie

[#7] dopo  
Dr. Rodolfo Rivera

24% attività
4% attualità
0% socialità
MONZA (MB)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2007
Una proteinuria di 2.7 g/L non è una questione trascurabile. Sarebbe meglio quantificare con una raccolta urinaria precisa delle 24 ore ed associare altri esami urinari, ematochimici e strumentali che sicuramente saranno proposti dallo specialista nefrologo. A vostra disposizione.
Dr. Rodolfo RIVERA
Dott. Rodolfo F. Rivera

[#8] dopo  
Dr. Rodolfo Rivera

24% attività
4% attualità
0% socialità
MONZA (MB)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2007
Una proteinuria di 2.7 g/L non è una questione trascurabile. Sarebbe meglio quantificare con una raccolta urinaria precisa delle 24 ore ed associare altri esami urinari, ematochimici e strumentali che sicuramente saranno proposti dallo specialista nefrologo. A vostra disposizione.
Dr. Rodolfo RIVERA
Dott. Rodolfo F. Rivera

[#9] dopo  
Dr. Decenzio Bonucchi

24% attività
4% attualità
12% socialità
CARPI (MO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Il precedente in gravidanza e il persistere di una proteinuria significativa richiedono una valutazione approfondita e credo anche la biopsia renale. La proteinuria è l'alterazione urinaria che non può mai essere sottovalutata. Si affidi con fiducia al suo nefrologo.
Distinti saluti,
Decenzio Bonucchi
Decenzio Bonucchi, Nefrologo
Carpi

[#10] dopo  
Dr. Massimo Gai

24% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
ALASSIO (SV)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2000
Il livello di proteinuria è sicuramente preoccupante e va indagato andando a prenotare una visita nefrologica nel più vicino presidio ospedaliero. Il quadro è ancora più urgente se sono anche presenti valori elevati di pressione arteriosa.

Saluti

Massimo Gai
Dott. Massimo Gai
Medico-Chirurgo
Specialista in Nefrologia
SCU Nefrologia

[#11] dopo  
Utente 345XXX

BUON GIORNO, ABBIAMO FATTO GLI ESAMI DEL SANGUE EI 23 MAGGIO CE IL RUSULTATO, POI UN ECOGRAFIA TOTALE DA FARE IL 29 MAAGIO E IL 30 LA VISITA DAL NEFROLOGICA A VIMERCATE.

Preocupante in che senzo? cosa puo essere?
grazie e arrivederci

[#12] dopo  
Dr. Rodolfo Rivera

24% attività
4% attualità
0% socialità
MONZA (MB)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2007
Gentile Gianfranco
Certamente una proteinura di quella entità può essere indicativa di una malattia di tipo glomerulare. Proprio per questo i colleghi hanno parlato di una biopsia renale. Comunque sono necessari degli accertamenti più approfonditi e una valutazione dallo specialista nefrologo prima di fare qualunque iptesi. A quento punto mi sembra prudente attendere la visita dai colleghi di Vimercate.
A vostra disposizione.

Dr. Rodolfo RIVERA
Dott. Rodolfo F. Rivera