La piena funzionalità della gamba

Sono stato operato di ernia del disco espulsa emigrata in basso nel mese di marzo 2011, a distanza di sei mesi non ho recuperato la piena funzionalità della gamba e del piede, zoppico. Ho effettuato tac con mezzi di contrasto con il seguente referto: alterazioni spondilosiche con profilerazioni ossee posteriori specie in L5.
E' il caso di fare fiosoterapia?
Di professione faccio il commercialista, parecchie ore seduto.
Grazie per la risposta.
Salvatore Rubino - Catanzaro.
[#1]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 200 2
In queste condizioni la fkt non può farLe che del bene.
Eseguirei una rmn con e senza mdc.
Il deficit al piede da quanto tempo data.?

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Egr.signor Rubino,
sarebbe necessario visionare l'esame TC e visitarLa perchè solo da quanto riporta non è facile capire a che tipo di terapia eventualmente sottoporsi.

Cordialmente

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio