Neo-formazione iposisi

Ho 44 anni espongo il mio problema chiedendo gentilmente un vostro consulto e sopratutto un vostro consiglio.
A seguito di diplopia durante attività fisica su prescrizione del mio medico di base mi sono sottoposto a vari accertamenti (esami ematici, visita neurologica, oculistica, ecodopler) che non hanno evidenziato nulla di particolare, per ultimo ho effettuato una Rmn cerebrale + massiccio facciale + Angio Rmn, con il seguente responso (scrivo testualmente):
"La sella turcica appare discretamente ingrandita secondo tutti i suoi diametri ed occupata da una neo-formazione che si estende verso l'alto ad interessare le cisterne soprasellari sollevando leggermente il chiasma ottico.
Non sicuramente riconoscibili la neuro ipofisi ed il peduncolo ipofisario.
Normali la morfologia e le dimensioni del sistema ventricolare e dello spazio sottoaracnoideo.
Normale l'intensità del segnale proveniente dal parenchima cerebrale sia nelle immagini dipendenti dal T1 e dal T2.
Normale anche l'aspetto dei grossi vasi arteriosi della base del cervello e delle loro principali ramificazioni".
Alla luce di queste analisi, qual'è secondo voi la diagnosi, qual'è la terapia che ritenete più opportuna, eventualmente suggeritemi una struttura ospedaliera attrezzata per la risoluzione del problema, risiedo in Veneto.
Grazie anticipatamente.
Claudio
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Egr. Signor Claudio,
sembrerebbe trattarsi di un adenoma ipofisario (tumore benigno).
Consulti al più presto un Neurochirurgo. Può rivolgersi a Verona o a Padova.
Cordialmente
[#2]
Prof. Paolo Perrini Neurochirurgo 817 37
Caro Claudio,
concordo con il collega. Dovrebbe trattarsi di un adenoma ipofisario. Sicuramente se non l'ha eseguito, deve fare uno studio RMN della regione sellare con mezzo di contrasto.
Cordiali saluti,

Dr Paolo Perrini
Neurochirurgia Universitaria,
Ospedale "Santa Chiara", Pisa.
perrinipaolo@hotmail.com
www.perrinipaolo.com

[#3]
dopo
Utente
Utente
Gentili dottori, ho effetuato ulteriori esami sanguigni con i seguenti referti:
TSH 1.93
FSH 4.6
LH 2.0
PROLATTINA 4.8
S-hGH < 0.10
ACTH 50.0

rinnovo domanda.
Grazie anticipatamente Claudio

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio