Un intervento avuto 4 anni fa

egregi medici
mi chiamo Luigi e circa 4 mesi fa, ho chiesto il vostro aiuto per una recidiva di ernia del disco a livello l5-s1,dopo un intervento avuto 4 anni fa... sono stato male per 2 mesi circa, poi ho iniziato una terapia fisica con ginnastica posturale e, oggi , sto bene!! Ho solo qualche piccolo e sporadico fastidio..
vorrei solo farvi qualche domanda!
è giusto continuare in questa direzione o mi consigliate di fare altro? è giusto prendere in considerazione un ulteriore intervento chirurgico, nonostante l'assenza di sintomi importanti?
grazie in anticipo!
[#1]
Dr. Antonio Zingale Neurochirurgo 224 6
Gentile utente,
se allo stato attuale è paucisintomatico, Le consiglio di continuare la terapia fisica ( ottimo, in tal senso, il nuoto). Le metodiche invasive chirurgiche, per le conoscenze attuali, non hanno indicazioni nella prevenzione di eventuali possibili recidive sintomatiche della sintomatologia lombosciatalgica esponendo il paziente ad un rischio chirurgico sicuramente maggiore rispetto a quello legato alla probabilità di rischio di insorgenza di recidivante sintomatologia algica.

Dr. Antonio Zingale

[#2]
dopo
Utente
Utente
egregio dr Zingale
vorrei ringraziarla per la risposta.. vorrei chiarire però la mia situazione perchè mi son reso conto di essere stato poco chiaro: sono stato operato di ernia del disco l5 s1 4 anni fa, e sono stato bene per tutto questo periodo, fin quando circa 4 mesi fa ho avuto una forte sciatalgia che mi ha completamente paralizzato la gamba.
ho effettuato la rmn che mi ha confermato di una recidiva, quindi una vera e propria ernia sullo stesso livello, dovuta in parte ad un residuo di nucleo polposo, ed in parte a cicatrice ( cosi mi ha riferito il neurochirurgo che mi ha operato) .sono stato male per 2 mesi poi , grazie alla terapia fisica, quali laser ecc,e ginnastica posturale, ora comincio a stare meglio e avverto solo piccoli disturbi alla gamba comunque sopportabili..insomma da 4 mesi, (fase acuta) ad ora da ho notato che ci sono stati dei grandi miglioramenti!!

a tal proposito vorrei riproporle alcune domande: è giusto continuare in questa direzione o mi consigliate di fare altro? secondo lei in futuro questi piccoli sintomi scompariranno definitivamente o dovrò convivere con essi? visto che pratico corsa potrò mai tornare a correre?
la ringrazio molto per le sue risposte
cordiali saluti
[#3]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Caro signor Luigi,
siamo intervenuti due neurochirurghi e un Ortopedico, Cattedratico presso l'Università di Messina, nel precedente post di circa 2 mesi fa.
Si rilegga tutto quanto abbiamo scritto allora. Non penso che possiamo aggiungere altro.

Auguri!
[#4]
dopo
Utente
Utente
caro Dr Migliaccio
noto che la sua risposta non manca mai in questo contesto..
sicuramente lei sarà un grandissimo neurochirurgo, ma le ricordo che lei mi ha consigliato di intervenire di nuovo chirurgicamente, cosa che io non ho assolutamente fatto, ed oggi sto bene!! ( si rilegga quanto lei ha scritto ). la prego cortesemente di non intervenire alle mie domande!
grazie.
[#5]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Altrettanto caro signor Luigi,
sono perfettamente d'accordo con la sua affermazione sulle mie capacità professionali!
Per quanto riguarda il resto, Le preciso che Lei usufruisce di un servizio del tutto gratuito e deve solo ringraziare i medici che Le hanno risposto togliendo tempo prezioso al proprio lavoro, ai propri studi e ai pazienti veri che hanno realmente bisogno di un consiglio o di un semplice conforto.
Quindi è Lei che non deve permettersi di dare nessun consiglio di alcun genere a chiunque e tanto meno a me che ho perso tempo e sto perdendo tempo a darLe ancora spazio.
Lei sta bene? Ne siamo tutti felicissimi! Allora cosa perde tempo al computer e in questa sede?
E' vicino a un mare stupendo, non è meglio che va a farsi un bagno?
[#6]
dopo
Utente
Utente
altrettanto caro Dr Migliaccio
per quanto riguarda il mare, stia tranquillo, abito proprio a 50 metri e , ci vado quasi tutti i giorni....per tutto il resto no comment!!( vedi giuramento di ippocrate)
una cosa però è certa : stia tranquillo che se ho bisogno di qualche altro consiglio non esiterò a contattare questo sito! ci sarà sicuramente qualcuno più "paziente" di lei.
grazie comunque del suo preziosissimo tempo!!!
[#7]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Non credo che ci sarà un collega che avrà voglia di perdere tempo con Lei! ma Lei insista...

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa