Sporgenza cranio vicino sutura sagittale

Salve vi pongo un consulto per chiarire un dubbio che mi attanaglia. da circa 2 settimane accuso mal di testa che coinvolge la nuca le tempie e il collo, oltre a ciò ho notato 2 sporgenze nella nuca che mi stanno destando un po di preoccupazione, essendo un soggetto fortemente ansioso e ipocondriaco ho subito pensato al peggio, una sporgenza si trova vicino alla fontanella e la sutura sagittale del cranio e lunga e dura come un osso mentre l altra e una pallina dura posta un po più sotto. Se faccio pressione sulla sporgenza vicino la fontanella provo dolore e a volte un leggero fastidio anche senza pressione mentre nella pallina non duole se non di fronte a una moderata pressione. Se può essere utile come informazione ho recentemente avuto un ascesso dentale molto duro che dopo 2 cicli di augmentin non è scomparso completamente ma si è solo ridotto di volume. Sono andato dal mio curante all inizio dei dolori e mi ha detto che si tratta di cefalea muscolo tensiva e che la sporgenza e la sutura del cranio. Mi ha detto di prendere un antinfiammatorio nello specifico oki che però attenuata i sintomi dopo la somministrazione ma al giorno dopo tornavano e avendo la gastrite ho deciso di sospendere non trovandone beneficio. Ho controllato ma nessuno dei miei familiari presenta tale sporgenza. Se è veramente la sutura perché fa male alla pressione e perché a volte da fastidio? Cosa potrebbe essere la pallina? ho paura di avere qualcosa di grave... anche se i mal di testa sono insorti dopo un periodo di stress e dopo aver circa un mese fa sbattuto la testa in un altro punto un po a sinistra non più dolorante. la ringrazio per le risposte che saprà fornirmi e del tempo che mi dedicherà.

[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Egr. signore,
probabilmente il Suo medico ha ragione. Le conviene per tranquillizzarsi fare una semplice radiografia del cranio.
Per inciso, le fontanelle alla Sua età sono chiuse.

Una buona giornata
[#2]
dopo
Utente
Utente
La sporgenza vicino alla fontanella nella zona occipitale del cranio e molto dura al tatto sembra un osso e sulla stessa linea un po più sotto sento un altra pallina sotto cute molto dura anche essa possono essere le ossa normali del cranio?
Il fatto di soffrire di mal di testa potrebbe indicare una patologia in corso?
Le analisi del sangue potrebbero svelare la presenza di una malattia?
Ultimamente soffro anche sporadicamente di debolezza alle gambe e capogiri iniziati circa 2 mesi fa.... Sono nel panico perché un soggetto fortemente ansioso e ipocondriaco e il solo pensiero di poter avere qualcosa di brutto mi fa stare malissimo...
[#3]
dopo
Utente
Utente
Forse mi sono espresso male io la sporgenza che sento e all inizio dell'osso occipitale al centro ed è sottocutanea dura che sembra un osso Gonfio questa sporgenZa si irradia fino alla sutura sagittale attraversando la fontanella posteriore adesso il medico mi ha prescritto algix per 10 gg mezzogiorno e sera ma io ho paura che possa essere un condrosarcoma ho il terrore non riesco a vivere più bene al pensiero... leggo su internet le possibili cause ed escono queste cose e mi preoccupo.
Grazie del vostro tempo e della vostra cordialità
[#4]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Lei ha studiato di medicina ?
[#5]
dopo
Utente
Utente
No non ho studiato medicina perché?
[#6]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
E con quali criteri clinici, anatomici, anatomopatologici si autodiagnosticato un condrosarcoma?
[#7]
dopo
Utente
Utente
Io non mi sono autodiagnosticato ho paura perché lo letto su internet che una sporgenza ossea con dolorabilita potrebbe essere questo... sono un tipo molto ansioso e ipocondriaco non volevo sembrare scortese volevo solo delle rassicurazioni da parte sua che è un medico perché appena leggo queste cose vado nel panico.
Grazie per la sua pazienza e cordialità
[#8]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
E proprio perché è un tipo ansioso eviti di leggere di medicina in internet.
Le diagnosi le fanno i medici con anni di esperienza e comunque mai a distanza.
Invece di preoccuparsi perché non ascolta il Suo medico?
Io Le avevo consigliato di parlarne con lui per eseguire un RC del cranio.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Ok seguirò il suo consiglio.
Lei mi consiglia di completare la cura del mio curante di 10 giorni con algix e poi farmi scrivere l rx o me la faccio scrivere già lunedì?
[#10]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Lo deciderà il Suo medico

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa