Non segni di denervazione nei rimanenti muscoli esaminati

Buongiorno, sono un ragazzo di 34 anni,dopo un intervento di osteotomia subito il 23-5-18 ho riportato un danno allo spe con elettromiografia che dice=MUSCOLO TIBIALE ANT. ED EPA DX.:att.spontanea:fibrillazione+att.volontaria assente.
MUSCOLO PERONEO LUNGO DX:
Att. Spontanea:fibrillazione+pot. di UM di durata e ampiezza media nella norma reclutati in quadro di transizione/transizione povera proporzionale allo sforzo espletato.
MUSCOLI VASTO MEDIALE, BICIPITE FEMORALE, GEMELLO MEDIALE E FLESSORE BREVE DELL'ALLUCE SX:
Att,. Spontanea assente pot. Di UM di durata e ampiezza media nella norma reclutati in quadro di transizione proporzionale allo sforzo espletato.

Conclusioni: non evocabile il MAP del n. SPE asimmetria ampiezza del SAP del n. Surale per dx<sx. Modesti segni di denervazione in fase attiva nei muscoli Tibiale ant. Peroneo lungo EPA dx, Reclutamento assente nel TA ed EPA. Non segni di denervazione nei rimanenti muscoli esaminati. Esame suggestivo di lesione del n. SPEdx, parcellare a carico del ramo superficiale e completa del ramo profondo.
SONO PASSATI 7 MESI E VORREI SAPERE SE HO POSSIBILITÀ DI RECUPERO OSE POTREI FARE UNA TRASPOSIZIONE DEL TENDINE. RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 318 197
Egregio Utente,
una lesione parziale del nervo sciatico popliteo esterno, come nel caso che lei ha descritto, fino ad un anno dall'evento che lo ha causato, è passibile di migliorare, attraverso fisiochinesiterapia. La valutazione del tipo di intervento cui lei fa cenno è esclusiva competenza del medico operatore, attraverso un'approfondita acquisizione del caso.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta, Oggi ho fatto l elettromiografia che rispetto alla precedente del 5-7-18 dice:
MUSCOLI GEMELLO MEDIALE POST., BICIPITEFEMORALE EVASTOMEDIALEDX:ATT. SPONTANEA ASS.
MUSCOLOPERONEO LUNGO DX:ATTIVIA SPONTANEA ASS.
MUSCOLO TIBIALE ANTERIORE E ESTENSORE DELL ALLUCE DX:ATTIVITÀ SPONTANEA ASS.

CONCLUSIONI
L ESAME CONFERMA I PRECEDENTI REPERTI RIFERIBILI AIMPORTANTE LESIONE ASSONOMESICA A CARICO DEL NERVO PERONEO A LIVELLO VEROSIMILMENTE DEL CAPITELLO PERONEALE.
IN MIGLIORAMENTO I REPERTI IN TERRITORIO DEL NERVO PERONEO SUPERFICIALE(miglioramento del tracciato emg nel muscolo peroneo lungo)
Posso sperare in una ricostruzione di nervi semmai esistesse? La Ringrazio anticipatamente
[#3]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 318 197
E' una valutazione che, sulla scorta del reperto di assono-tmesi evidenziata, potrà essere fatta.

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio nuovamente,potrei farmi vedere da lei o da chi pensa che possa fare questo tipo di valutazione e nel caso intervento. Buonasera
[#5]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 318 197
Se vuole, mi contatti sulla mia posta personale.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa