Ponticulus posticus fastidi al collo e acufeni

Buongiorno ho dei fastidi al collo e acufeni già dal mese di settembre
Dopo vari consulti arrivo a fare rx tratto cercivale dal quale si evidenzia esistenza "ponticulus posticus"
Questo problema può generare il fastidio che provo?

un sonsiglio sarebbe molto gradito
grazie
[#1]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 200 2
Faccia un'angio-rmn nel tratto del passaggio cranio-cervicale (sia in posizione normale che di forzata flessione, estensione e rotazione forzata).
Specifichi meglio cosa sono i disturbi al collo e, comunque, quando insorgono i Suoi disturbi e se sono in relazione a particolari movimenti del capo e/o del collo.
Cordialità.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie dottore infinitamente
Aggiorno la situazione poichè ho fatto risonanza magnetica e ancorchè non abbia ancora il referto si evidenzia ernia tra c4-c5, a questo punto sono ancora più confuso!
[#3]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 200 2
Non mi dice niente la 4-5.
Nel Sua caso deve fare l'esame rmn che io Le ho consigliato.
Cordialità.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore la ringrazio del suo interessamento
A breve prenoterò l'esame da Lei consigliato.
Nelle more le indico il referto della risonanza magnetica che attendevo e che magari con la sua esperienza e cortesia ne trarrà qualche spunto per risolvere la mia problematica:
Indagine eseguita in condizioni di base, con apparecchiatura ad elevata intensità
di campo magnetico (1,5T), in tecnica SE, FSE e STIR, con pesatura in T1 e T2,
nei piani di scansione assiale e sagittale.
Iniziali segni di cervicouncoartrosi. Regolare l'allineamento metamerico e
l'ampiezza del canale vertebrale.
Da C3 a D1 modeste protrusioni posteriori dei dischi intersomatici, con associati
appuntimenti osteofitosici retrosomatici, responsabili di lieve impronta sul sacco
durale, con maggiore evidenza in C5-C6.
Presenza di artefatti da flusso liquorale in sede dorsale endocanalare posteriore.
Non evidenti alterazioni di segnale in sede midollare.
grazie tante veramente
[#5]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 200 2
Non mi pare che vi sia niente di veramente importante.
Cordialità.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#6]
dopo
Utente
Utente
Sempre grazie per la sua celerità e graziosità, il mio grande problema sono questi acufeni fastidiosi che tento di affrontare. al momento la sfida tende , aimè, in loro favore. Lei potrebbe escludere che questa impronta sul sacco durale c5-c6 non li provochi. Aggiungo che flettendo in basso il collo ne avverto un aumento dell'incidenza
[#7]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 200 2
Sono più portato, ad intuito, a sospettare una compressione delle arterie vertebrali in alto.
Ma, al momento, non saprei dire di più-
Cordialità.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#8]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore ho fatto mente locale sul mio caso . Circa due mesi fa, un mese dopo del sorgere del mio acufene, ho avuto degli sfoghi cutanei dolorosi e fastidiosissimi che tardavano ad andar via. Erano allocate nel torace rosso vivo, poi con bolle, poi con croste. Comunque sono passati dopo più di un mese applicando pomata lenitiva.
Non avevo dato peso al problema !
Vedo adesso che tale eruzione cutania e sintomi correlati ha le sintomatologie del fuoco di sant'antonio o Herpes Zoster.
Vedo che questa può portare dei problemi al trigemino con conseguenti acufeni?
Farnetico o è una possibile chiave di lettura al mio caso.
grazie veramente se abuso della sua cortesia
[#9]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 200 2
Mah. Il fatto che flettendo il collo si accentuino gli acufeni, mi porta più a pensare ad un fatto dinamico...Stiamo a vedere l'indagine consigliata.
Cordialità.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

L'acufene (o tinnito) è un disturbo dell'orecchio che si manifesta sotto forma di ronzio o fischio costante o pulsante. Scopri i sintomi, le cause e i rimedi.

Leggi tutto

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa