Dubbio vaccinazione covid19 con conflitto neurovascolare

Buongiorno mi chiamo Giuseppe e vorrei un consiglio.
Ho 35 anni e credo che per quest'estate arriverà il mio turno per quanto riguarda il vaccino anti Covid 19.
Volevo sapere se c'è qualche controindicazione con un conflitto neurovascolare.
"Stretto contatto dell'a.
cerebellare antero-inferiore bilateralmente con i pacchetto acustico facciali, maggiore a destra dove l'AICA sembra accavallarsi al pacchetto omolaterale.
I reperti descritti appaiono da riferire a conflitto neurovascolare bilaterale maggiore a destra".
In pratica ho fatto questo esame nel 2014 per capire la causa di acufene.
Volevo sapere se ci sono controindicazioni a fare il vaccino, soprattutto J e J e Astrazeneca con questo problema, e con una vena del collo un pò curva ma ben funzionante, non ricordo se è la giugulare o la carotide, e con allergia ai pollini e acari, un pò al nichel e profumi e tegobetaina.
Mi scuso per essermi dilungato.
Grazie anticipatamente.
[#1]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 201 2
Direi che prudenza vorrebbe un "vaccino" mRNA (oggi Moderna o Pfizer).

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, La ringrazio per la tempestiva risposta. Quindi non avendo esenzioni per questa patologie dovrei conunicarlo al momento del vaccino portando dei referti e nel caso rifiutare altri vaccini che non suano rMNA? Grazie buona giornata.
[#3]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 201 2
Ne parli col Suo Medico di base; dovrebbe essere ben sufficiente una certificazione.
Cordialità.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, grazie per avermi risposto. Ci proverò e spero me la faccia una certificazione e che non ci sia bisogno di andare all'ASL . Quindi il problema sarebbe solo col conflitto neurovascolare? o anche con le altre cose descritte,allergie e vena un pò curva però che pompa bene il sangue anche se l'eco doppler sono un pò di anni che non lo faccio. Grazie buona serata.
[#5]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 201 2
Io con conosco totalmente la Sua situazione sanitaria. Quello che ho rilevato è uno dei motivi, anche se presumibilmente se ne possono aggiungere altri.
Saluti cordiali.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#6]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, La ringrazio ancora per il tempo dedicatomi. Comunque non sono in cura da nessuno specialista neurochirurgo perché non ho problemi a parte ogni tanto l'acufene ma non ci faccio quasi caso.Ma durante la prenotazione sulla piattaforma per la prenotazione del vaccino, si inseriscono lì le patologie anche senza esenzione, o ci sarà un colloquio con il vaccinatore, al quale potrei far vedere qualche referto?Pensavo che il fatto del conflitto non sarebbe stato un problema per il vaccino covid. Comunque grazie ancora. Cordiali saluti.

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio